Come sbarazzarsi della sonnolenza dopo pranzo?

, Jakarta – Ti senti spesso assonnato dopo pranzo? Questo è un evento comune e quasi tutti devono averlo sperimentato. Il problema, di solito la sonnolenza, arriva durante l'orario di lavoro, che è intorno alle 14:00-16:00. La maggior parte delle persone alla fine sceglie di bere il caffè per alleviare la sonnolenza. Tuttavia, oltre a consumare caffeina, puoi anche superare la sonnolenza dopo pranzo con i seguenti modi salutari.

Potresti chiederti perché la sonnolenza compare sempre dopo pranzo. Apparentemente, è la risposta del corpo ai cambiamenti biochimici che si verificano nel corpo dopo aver mangiato. Ecco alcune cose che causano questa condizione:

  • Cambiamenti ormonali

L'aumento della produzione degli ormoni serotonina e melatonina nel corpo può farti sentire assonnato dopo aver mangiato. Il corpo rilascerà molta serotonina quando mangi cibi che contengono proteine ​​e carboidrati. Nel frattempo, l'aumento della produzione di melatonina è causato da diversi alimenti come ciliegie, banane e avena. Quando il cibo viene elaborato, il corpo aumenterà anche questi due ormoni.

  • Mancanza di sonno

Un altro motivo per cui ti senti assonnato dopo aver mangiato, potrebbe essere perché non dormi abbastanza. Non fare nulla dopo aver mangiato può anche farti venire sonno.

  • Malattia

Sentirsi assonnati dopo aver mangiato può anche essere un segno di alcuni problemi di salute, come diabete, anemia, malattie celiaco , e intolleranze alimentari.

Bene, per eliminare la sonnolenza che appare dopo aver mangiato, puoi fare quanto segue:

  • Muoviti dopo aver mangiato

Dopo aver mangiato, non sederti subito. Ma fai attività che ti tengono attivo, come camminare per 15 minuti o invece di fare un giro ascensore , puoi prendere le scale per tornare alla tua scrivania. Muovendoti molto, il flusso sanguigno diventerà più fluido, in modo che l'ossigeno e i nutrienti possano circolare correttamente in tutto il corpo e renderti più energico.

  • Lavarsi il viso con l'acqua

Se la sonnolenza continua a non scomparire, lavati il ​​viso con acqua fredda. Non solo facile da fare, questo metodo è anche potente per farti tornare fresco.

  • Attaccare cubetti di ghiaccio sulla fronte

Anche se questo metodo è piuttosto scomodo, attaccare cubetti di ghiaccio sulla fronte si è dimostrato efficace nell'eliminare la sonnolenza, lo sai. I cubetti di ghiaccio freddi possono aiutare a rilassare il cervello e rinfrescare la mente. Non devono essere cubetti di ghiaccio, puoi anche attaccare lattine fredde sulla fronte.

  • Bere acqua

Sicuramente sai già che bere molta acqua fa molto bene alla salute. Ma si scopre che bere acqua può anche essere un modo per ridurre la sonnolenza dopo aver mangiato, lo sai. Quando è assonnato, di solito il corpo è privato di ossigeno. Ebbene, bevendo molta acqua, l'ossigeno nel corpo aumenterà di nuovo.

  • Siediti in posizione eretta

Se hai sonno, prova a cambiare posizione seduta per stare in piedi. Stare seduti o appoggiati, ti renderà effettivamente più assonnato. Ma, sedendosi in posizione eretta, il corpo è sempre in una posizione pronta e vigile, quindi può aiutare a ridurre la sonnolenza.

Questi sono alcuni modi per sbarazzarsi della sonnolenza dopo aver mangiato Leggi anche : Dopo esserti alzato fino a tardi ma devi arrivare presto? Muoviti con questi 6 modi. Se sei malato e hai bisogno del consiglio del medico, basta chiedere direttamente attraverso l'applicazione . Puoi trasmettere i problemi di salute che stai riscontrando e chiedere una raccomandazione sui farmaci dal medico tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata sempre e ovunque. Avanti, Scarica applicazione ora anche su App Store e Google Play.