Conoscere le fasi della crescita e della cura dei denti del bambino

, Jakarta - Lo sapevi che lo sviluppo dei denti nei bambini inizia quando sono ancora nell'utero? Sì, a circa cinque settimane di gestazione, i primi germogli dei denti decidui compaiono sulla mascella del bambino. Quindi alla nascita, il bambino ha 20 denti (10 nella mascella superiore, 10 nella mascella inferiore) che sono ancora nascosti nelle gengive.

Dopo la nascita, il tempo di crescita dei denti del bambino può essere diverso per ogni bambino. Tuttavia, i primi denti da latte del bambino medio crescono dall'età di sei mesi. Un bambino può anche sperimentare una dentizione più rapida o addirittura la dentizione fino a 12 mesi o più. Ecco le fasi della dentizione del bambino che devi conoscere.

Leggi anche: 6 segni che il tuo piccolo inizia a fare la dentizione

Fase di crescita dei denti da latte

Sebbene il tempo in cui crescono i denti da latte possa variare, ecco l'ordine in cui i denti da latte crescono per sapere, vale a dire:

  • I due denti anteriori (incisivi medi) nella mascella inferiore sono solitamente i primi a comparire. Ciò si verifica quando il bambino ha un'età compresa tra i sei e i 10 mesi.

  • Gli incisivi laterali, che sono i denti su ciascun lato degli incisivi centrali, crescono nella mascella superiore e inferiore tra gli otto ei 16 mesi di età. Generalmente, gli incisivi inferiori tendono a crescere prima degli incisivi superiori.

  • I primi molari superiori e inferiori (denti posteriori con una superficie piana) spuntano tra i 13 ei 19 mesi di età.

  • I canini cresceranno accanto agli incisivi laterali nella mascella superiore e inferiore tra i 16 ei 23 mesi.

  • La seconda serie di molari superiori e inferiori compare tra i 25 ei 33 mesi di età.

In generale, il bambino medio ha 20 denti decidui completi all'età di tre anni.

Leggi anche: Questo è il momento giusto per portare tuo figlio dal dentista

Gestire il processo di dentizione del bambino

Quando i bambini hanno circa sei mesi, il livello di anticorpi trasmessi dalle loro madri inizia a diminuire, il che altera il loro sistema immunitario. A questa età, i bambini iniziano a tendere a mettere le cose in bocca, quindi sono suscettibili alle malattie, quindi i genitori dovrebbero controllarli e assicurarsi che i giocattoli per bambini siano sempre puliti.

Quando i denti iniziano a crescere, i bambini di solito sperimenteranno diversi sintomi come cambiamenti nel sonno e nel mangiare, pignoleria, più saliva, spesso associati alla dentizione. Se tuo figlio ha questi sintomi, assicurati che non soffra di altre possibili cause come batteri, virus o infezioni dell'orecchio medio.

La dentizione dura circa otto giorni, che include quattro giorni prima e tre giorni dopo che il dente è passato attraverso le gengive. Potresti vedere bolle grigio-azzurre sulle gengive dove appariranno i denti. Questa è chiamata cisti da eruzione e di solito scompare senza trattamento. Durante questo periodo, potrebbe essere difficile mantenere i bambini a loro agio.

Non preoccuparti, ci sono alcuni suggerimenti che si possono fare, vale a dire:

  • Massaggio: massaggiare delicatamente l'area del dente con le dita pulite o un panno morbido inumidito,

  • Ai bambini possono essere dati biscotti per la dentizione senza zucchero, ma assicurati che vengano dati solo ai bambini di età superiore ai sei mesi o che hanno iniziato a mangiare cibi solidi,

  • Se il dolore è abbastanza fastidioso, al bambino possono essere somministrati antidolorifici come il paracetamolo. Ma prima chiedi al dottore prima di darlo.

  • Quando il bambino inizia a salivare molto, puliscilo immediatamente. Di solito questa saliva è intorno alla bocca, specialmente nella zona del mento, e può irritarsi. Pulisci l'area con un panno morbido per tutto il giorno.

Leggi anche: Stai attento, questo è il pericolo di carie nei bambini

Se i denti del bambino sono cresciuti, ecco come prendersene cura

Alcuni genitori potrebbero pensare che prendersi cura dei denti da latte non sia importante quanto prendersi cura dei denti adulti (permanenti). Questa ipotesi è molto sbagliata. I denti da latte sono importanti perché aiutano a masticare il cibo e a parlare correttamente e forniscono spazio nel tessuto gengivale per i successivi denti adulti.

La carie dentaria nei bambini può essere prevenuta adottando una buona igiene orale e una dieta sana sin dall'inizio, e riducendo significativamente il rischio di carie. Bene, ecco alcuni suggerimenti per la cura dei denti da latte, vale a dire:

  • Neonati, pulire la bocca e le gengive del bambino strofinando con un panno morbido.
  • Se ha iniziato a crescere, lava i denti prima due volte al giorno con uno spazzolino morbido e acqua naturale.
  • Quando hanno un anno, portali dal dentista.
  • A 18 mesi, inizia ad aggiungere un dentifricio a basso contenuto di fluoro o una quantità di dentifricio delle dimensioni di un pisello e chiedi a tuo figlio di sputare il dentifricio (non ingerirlo, ma non risciacquarlo).
  • Fare filo interdentale due dei denti che si toccarono all'età di due anni.
  • All'età di quattro o cinque anni, inizia a insegnare ai bambini a lavarsi i denti.
  • A sei anni, passa al dentifricio per adulti e continua a insegnare a tuo figlio a estrarlo ma non a sciacquarlo.

Se il bambino sente dolore ai denti ed è pignolo, puoi discuterne con il medico attraverso l'applicazione . Il medico darà consigli su come risolvere il problema nel bambino e darà i giusti consigli per prendersi cura dei denti del bambino.

Riferimento:
Associazione dentistica americana. Estratto 2020. Grafico dell'eruzione dei denti da latte.
Canale migliore per la salute. Accesso al 2020. Sviluppo dei denti nei bambini.
WebMD. Accesso al 2020. Salute dentale e denti di tuo figlio.