Come superare un singhiozzo ragionevole

Jakarta – Il singhiozzo è una condizione che si verifica spesso quando una persona mangia troppo velocemente o troppo. Quasi tutti hanno sperimentato questo. Il singhiozzo o singultus sono caratterizzati da suoni ripetuti e caratteristici. Il suono di solito appare improvvisamente a causa delle contrazioni che si verificano nel diaframma, che separa le cavità toraciche e addominali.

Quando si verifica il singhiozzo, una persona di solito beve un bicchiere d'acqua nella speranza che il singhiozzo si fermi. Altri credono che il singhiozzo possa essere fermato trattenendo il respiro per un minuto. Tuttavia, come sbarazzarsi del singhiozzo che funziona davvero?

Di solito, il singhiozzo dura da pochi secondi a minuti. La durata varia da persona a persona. Fondamentalmente, ci sono diverse cose che causano contrazioni nel diaframma che innescano il singhiozzo. A partire dall'abitudine di bere soda, bevande troppo calde, mangiare piccante, mangiare troppo, mangiare troppo velocemente. In alcuni casi, il singhiozzo può anche derivare da stati emotivi, come essere troppo felici o troppo tristi e stressati.

Il singhiozzo che non si basa su una condizione medica o sull'influenza di determinati farmaci di solito regredisce da solo. Ci sono diversi modi in cui puoi applicare per sbarazzarti del singhiozzo. Nulla?

  • Trattieni il respiro per un momento, respira di nuovo, quindi ripeti fino a quando il singhiozzo non scompare
  • Prova a respirare in un sacchetto di carta
  • Bevi acqua fredda lentamente, ma non esagerare perché può causare gonfiore e scatenare altri problemi
  • Ingoiare lo zucchero
  • Piega entrambe le ginocchia finché non toccano il petto
  • Siediti in posizione piegata finché il petto non si sente come una pressione

Oltre a mangiare e bere comportamenti sbagliati, il singhiozzo si verifica spesso anche a causa delle condizioni ambientali. Ad esempio, l'aria è troppo fredda e gli sbalzi di temperatura si verificano improvvisamente. Il singhiozzo può verificarsi anche a causa di flatulenza e abitudine al fumo. Ma attenzione se il singhiozzo continua a ripetersi e non si ferma mai. Perché il singhiozzo può essere un segno di una malattia. Se ciò accade, fai immediatamente un esame dal medico per determinare la causa.

(Leggi anche: 5 modi per superare il singhiozzo nei neonati )

Singhiozzo Segni di malattia

Il singhiozzo che dura ininterrottamente, anche per più di due giorni, va ricercato subito per la causa. Sebbene si incontri raramente, il singhiozzo può anche essere un sintomo di una malattia, tra cui mal di gola, aumento dell'acidità di stomaco nell'esofago, ingrossamento della ghiandola tiroidea, tumori e cisti alla gola.

Il singhiozzo continuo può verificarsi anche a causa di malattie croniche come il diabete, il morbo di Parkinson, l'insufficienza renale. Anche i disturbi del sistema nervoso centrale che scatenano il singhiozzo, difficili da controllare, possono essere la causa.

Tuttavia, il singhiozzo è più spesso un sintomo di problemi con il sistema digestivo. A partire dalla malattia acida dello stomaco aka Malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Il singhiozzo di solito si verifica insieme ad altri sintomi, come bruciore di stomaco, difficoltà a deglutire, rigurgito acido. Infatti, oltre all'eruttazione, il singhiozzo si trova abbastanza spesso nelle persone con GERD.

(Leggi anche: L'acidità di stomaco aumenta durante il digiuno? Ecco come prevenirlo )

Se hai dei dubbi su cosa causa il singhiozzo frequente, prova a chiedere consiglio al tuo medico sull'app . Invia tutti i reclami sul problema del singhiozzo attraverso Video/Voce, Chiama, e Chiacchierata . Ottieni consigli e consigli da un medico di fiducia per sbarazzarti del singhiozzo persistente. Avanti, Scarica ora su App Store e Google Play!