Questo è l'effetto se il corpo è troppo magnesio

Giacarta - Il corpo ha bisogno di vari tipi di minerali per supportare la sua funzione ottimale, uno dei quali è il magnesio. Anche così, qualsiasi cosa in eccesso non fa mai bene al corpo. Il limite giornaliero per il consumo di magnesio non è lo stesso per tutti, dipende dalla loro età, sesso e condizione fisica. Se il consumo di magnesio è eccessivo, si verifica l'ipermagnesemia.

Di solito, l'ipermagnesemia si verifica spesso in persone che hanno avuto insufficienza epatica o insufficienza renale allo stadio terminale. Il motivo è che i reni o il fegato non possono funzionare in modo ottimale per mantenere equilibrati i livelli di magnesio nel corpo. I reni danneggiati non possono eliminare il magnesio in eccesso dal corpo, con conseguente accumulo di minerali nel sangue.

Impatto del corpo che subisce l'accumulo di magnesio

Oltre all'insufficienza epatica e all'insufficienza renale allo stadio terminale, l'ipermagnesemia può verificarsi perché una persona assume farmaci a base di magnesio in livelli eccessivi. L'eccessivo consumo di alcol, la malnutrizione, l'ipotiroidismo e la terapia con litio aumentano anche il rischio di sviluppare livelli eccessivi di magnesio nel corpo.

Leggi anche: 5 segni precoci di insufficienza renale che devi conoscere

Normalmente, il livello di magnesio di cui il tuo corpo ha bisogno è compreso tra 1,7 e 2,3 mg/dL. Il corpo sperimenta livelli eccessivi di magnesio quando i livelli nel corpo hanno raggiunto più di 2,6 mg/dL. Se ciò accade, gli effetti che compaiono sul corpo sono nausea, vomito, pressione sanguigna insolitamente bassa, mal di testa, diarrea, disturbi del sistema nervoso, debolezza muscolare, problemi respiratori, battito cardiaco irregolare e letargia.

Infatti, nei casi più gravi, l'ipermagnesemia può scatenare vari problemi cardiaci, shock e coma che possono portare alla morte. Quindi, spesso fai lo screening alias controlli sanitari. Se non hai tempo per recarti in laboratorio per lo screening, puoi utilizzare il servizio Lab Check nell'applicazione . Puoi già utilizzare questa applicazione Scarica sia nel Play Store che nell'App Store sì.

Leggi anche: Idap Insufficienza renale cronica, hai bisogno di un trapianto di rene?

Trattamento e prevenzione dell'ipermagnesemia

Prima di somministrare il trattamento, i medici di solito interrompono le fonti eccessive di magnesio. Successivamente, ti verrà somministrato l'apporto di calcio attraverso un'iniezione che va direttamente ai vasi sanguigni per fermare i vari sintomi che avverti, come battito cardiaco irregolare, problemi respiratori, ipotensione e indicazioni di disturbi nervosi.

La maggior parte del magnesio nel corpo può essere trattata assumendo farmaci diuretici, quindi sentirai il bisogno di urinare con una frequenza abbastanza rapida. Se i reni sono stati danneggiati, è difficile eliminare il magnesio attraverso le urine, quindi viene eseguita la dialisi per fermare rapidamente i sintomi.

Se hai problemi ai reni, evita di assumere farmaci ricchi di magnesio. Anche così, devi comunque chiedere al tuo medico di medicine alternative o prenderle a dosi più basse come raccomandato dal tuo medico.

Leggi anche: Non sottovalutare, questa è la causa dell'insufficienza renale

Evita anche cibi ricchi di magnesio. Il limite giornaliero di magnesio richiesto per gli uomini varia da 400 a 420 mg, mentre per le donne è compreso tra 310 e 320 mg. Le donne in gravidanza hanno bisogno di un apporto maggiore per soddisfare le esigenze del feto. Non esagerare, ok?

Riferimento:
Notizie mediche oggi. Accesso 2019. Che cos'è l'ipermagnesemia?
Linea della salute. Accesso effettuato nel 2019. Puoi overdose di magnesio?
Forte. Accesso effettuato nel 2019. Firma e sintomi di troppo magnesio.