Questo è ciò che accade al corpo quando hai la colangite

, Jakarta – La colangite è un'infiammazione del sistema delle vie biliari che di solito è associata a un'infezione batterica. Il sistema del dotto biliare è un sistema di drenaggio che trasporta la bile dal fegato e dalla cistifellea a un'area dell'intestino tenue chiamata duodeno . L'infezione può verificarsi improvvisamente o può essere cronica.

Esistono diverse condizioni che possono scatenare un'infezione nel sistema del dotto biliare. La causa principale della colangite è un restringimento o un blocco da qualche parte nel sistema del dotto biliare.

Il blocco può provenire da calcoli, tumori, coaguli di sangue, restringimento che può verificarsi dopo una procedura chirurgica, gonfiore del pancreas o invasione parassitaria. Altre cause, incluso il riflusso di batteri dall'intestino tenue, infezioni del sangue ( batteriemia ), o a seguito di procedure diagnostiche, come l'esame endoscopico. L'infezione provoca l'accumulo di pressione nel sistema dei dotti biliari.

Leggi anche: 5 fatti sulla colangite che devi sapere

Sintomi di colangite

I sintomi della colangite possono dipendere dalla gravità. I sintomi includono:

  1. Dolore nella parte superiore destra dell'addome

  2. Febbre

  3. Brividi

  4. Ittero (ingiallimento della pelle e degli occhi)

  5. Cacca color argilla

  6. Urina scura

  7. Bassa pressione sanguigna

  8. letargia

  9. Diminuzione del livello di vigilanza

Leggi anche: Ecco 3 fatti importanti sulla colangite

La colangite si verifica più spesso nelle donne rispetto agli uomini. Le persone a maggior rischio sono quelle che in precedenza hanno avuto calcoli biliari. Il dolore associato alla colangite spesso imita i calcoli biliari. Oltre all'anamnesi completa e all'esame obiettivo, le procedure diagnostiche, tra cui:

Leggi anche: Non sterili, queste sono 5 malattie causate da batteri

  1. analisi del sangue

  2. Test di funzionalità epatica

  3. Esame di emocoltura per determinare se c'è un'infezione del sangue

  4. Colangiografia in cui una radiografia dei dotti biliari utilizza colorante per via endovenosa (contrasto)

  5. Colangiografia percutanea transepatica (PTC)

L'ago viene inserito attraverso la pelle e nel fegato dove il colorante (contrasto) si deposita nel dotto biliare e la struttura del dotto biliare può essere vista su una radiografia.

  1. Colangiopancreatografia retrograda endoscopica (ERCP)

Una procedura che consente ai medici di diagnosticare e trattare problemi a fegato, cistifellea, dotti biliari e pancreas. Questa procedura combina i raggi X e l'uso di un endoscopio che è un tubo lungo, flessibile e illuminato. Il mirino viene guidato attraverso la bocca e la gola del paziente, quindi attraverso l'esofago, lo stomaco e la gola duodeno .

Il medico può esaminare l'interno di questi organi e rilevare eventuali anomalie. Un tubo viene quindi fatto passare attraverso l'endoscopio e viene iniettato un colorante che consentirà agli organi interni di essere visibili ai raggi X.

  1. Colangiopancreatografia a risonanza magnetica (MRCP)

Procedura utilizzando risonanza magnetica (MRI) per ottenere immagini dei dotti biliari. Questa macchina utilizza onde radio e magneti per scansionare organi e tessuti interni.

  1. Ultrasuoni (chiamati anche ecografia)

Una tecnica di diagnostica per immagini che utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini di organi interni. Gli ultrasuoni vengono utilizzati per visualizzare gli organi interni dell'addome, come milza, fegato e reni, per valutare il flusso sanguigno attraverso i vari vasi.

In alcuni casi, prevenire la colangite è difficile. Tuttavia, poiché la maggior parte dei casi è causata da calcoli biliari che bloccano il dotto biliare, la prevenzione dei calcoli biliari può essere d'aiuto.

La prevenzione può includere una dieta sana con la giusta quantità di fibre solubili e insolubili e l'esercizio regolare. Smettere di fumare può anche aiutare a prevenire lo sviluppo di forme più gravi di colangite.

Se vuoi saperne di più su come prevenire la colangite, puoi chiedere direttamente a . Medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore per te. Il trucco, basta scaricare l'applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore , puoi scegliere di chattare tramite Video/chiamata vocale o Chiacchierata .