Conoscere le cause del dolore toracico che va e viene

, Jakarta - Il dolore toracico non è qualcosa che puoi ignorare, ma dovresti sapere che questa condizione ha molte possibili cause. Nella maggior parte dei casi, è legato al cuore. Tuttavia, il dolore toracico può anche essere causato da problemi ai polmoni, all'esofago, ai muscoli, alle costole o ai nervi, ad esempio. Alcune di queste condizioni sono gravi e pericolose per la vita.

Se hai un dolore toracico inspiegabile, l'unico modo per determinare la causa è chiedere al medico di valutare le tue condizioni di salute.

Leggi anche: Primo trattamento quando si avverte dolore toracico

Cause del dolore toracico

Il dolore corporeo può causare molte sensazioni diverse a seconda di cosa scatena i sintomi. Spesso la causa non ha nulla a che fare con il cuore e non c'è un modo semplice per scoprirlo senza consultare un medico. Tuttavia, il dolore al petto che dura più di pochi minuti, peggiora con l'attività, scompare e ritorna, di solito è associato a un attacco di cuore o ad altri problemi cardiaci.

Esistono diverse cause di dolore toracico di cui potresti dover essere consapevole:

Cause correlate al cuore

Esempi di cause cardiache di dolore toracico includono:

  • Attacco di cuore. Un attacco di cuore deriva da un flusso sanguigno bloccato, spesso da un coagulo di sangue, al muscolo cardiaco.
  • Angina . L'angina è il termine per il dolore toracico causato da uno scarso flusso sanguigno al cuore. È spesso causato dall'accumulo di placca spessa sulle pareti interne delle arterie che portano il sangue al cuore. Questa placca restringe le arterie e limita l'afflusso di sangue al cuore, specialmente durante l'attività.
  • Dissezione aortica. Questa condizione pericolosa per la vita coinvolge l'arteria principale che porta dal cuore (aorta). Se gli strati interni di questi vasi sanguigni si separano, il sangue viene forzato tra gli strati e può causare la rottura dell'aorta.
  • Pericardite. Questa è l'infiammazione del sacco che circonda il cuore. Di solito, questa condizione provoca un dolore acuto che peggiora quando si inspira o quando ci si sdraia.

Cause legate all'apparato digerente

Il dolore toracico può essere causato da disturbi dell'apparato digerente, tra cui:

  • Indigestione. Questa dolorosa sensazione di bruciore dietro lo sterno si verifica quando l'acido dello stomaco fuoriesce dallo stomaco nell'esofago.
  • Disturbo della deglutizione . I disturbi dell'esofago possono rendere la deglutizione difficile o addirittura dolorosa.
  • Problemi alla cistifellea o al pancreas. I calcoli biliari o l'infiammazione della cistifellea o del pancreas possono causare dolore addominale che si irradia al torace.

Cause relative a muscoli e ossa

Diversi tipi di dolore toracico sono associati a lesioni e altri problemi che colpiscono le strutture che compongono la parete toracica, tra cui:

  • Costocondrite. In questa condizione, la cartilagine delle costole, in particolare la cartilagine che collega le costole allo sterno, diventa infiammata e dolente.
  • Dolore muscolare. Le sindromi dolorose croniche, come la fibromialgia, possono causare dolore toracico correlato ai muscoli che è abbastanza frequente.
  • Lesioni alle costole. Le costole contuse o rotte possono causare dolore al petto.

Leggi anche: Cosa fare in caso di dolore al petto destro?

Cause correlate ai polmoni

Molti disturbi polmonari possono causare dolore toracico, tra cui:

  • Embolia polmonare. Si verifica quando un coagulo di sangue si deposita nell'arteria polmonare (polmoni), bloccando il flusso di sangue al tessuto polmonare.
  • Pleurite . Se le membrane che ricoprono i polmoni si infiammano, può causare dolore al petto che peggiora quando si inspira o si tossisce.
  • Polmone lacerato . Il dolore toracico associato a un polmone lacerato di solito inizia improvvisamente e può durare per ore ed è generalmente associato a mancanza di respiro. Un polmone collassato si verifica quando l'aria fuoriesce nello spazio tra il polmone e le costole.
  • Ipertensione polmonare . Questa condizione si verifica quando si ha la pressione alta nelle arterie che portano il sangue ai polmoni, che può causare dolore al petto.

Altre cause

Il dolore al petto può essere causato anche da:

  • Attacco di panico. Se provi periodi di intensa paura accompagnati da dolore al petto, battito cardiaco accelerato, respiro accelerato, sudorazione eccessiva, mancanza di respiro, nausea, vertigini e paura della morte, potresti avere un attacco di panico.
  • Fuoco di Sant'Antonio. Causato dalla riattivazione del virus della varicella, l'herpes zoster può causare dolore e vesciche dalla schiena alla parete toracica.

Leggi anche: Il dolore al petto sinistro non è necessariamente una malattia cardiaca

Se ritieni che il dolore al petto che stai vivendo interferisca abbastanza con le tue attività, dovresti immediatamente fissare un appuntamento con un medico presso l'ospedale più vicino per un esame. Per quelli di voi che hanno un programma fitto di appuntamenti, ora è possibile fissare un appuntamento con un medico in ospedale tramite . Quindi, devi solo scegliere un orario in base al tuo programma e venire senza dover fare nuovamente la fila.

Riferimento:
Salute di Harvard. Accesso nel 2021. Dolore al petto: un attacco di cuore o qualcos'altro?
Linea della salute. Recuperato nel 2021. Dolore al petto.
Clinica Mayo. Recuperato nel 2021. Dolore al petto.
WebMD. Recuperato nel 2021. Dolore al petto.