Non preoccuparti, questi sono 3 segni che il tuo ciclo mestruale è normale

Giacarta – Durante le mestruazioni, le donne sperimentano una serie di sintomi che indicano cambiamenti ormonali nel corpo. Questi sintomi sono certamente diversi in ogni donna. Si dice che alcuni sintomi siano normali, mentre altri si dice che siano anormali. Allora, quali sono i segni che sembrano sapere che una donna ha le mestruazioni normali? Ecco alcuni segni di mestruazioni normali:

Sanguinamento dalla signorina V

Il primo segno di mestruazioni normali, ovviamente, Miss V sanguinerà dall'esfoliazione della parete uterina che non è fecondata. Questo segno indica anche il verificarsi di cambiamenti ormonali mensili nel corpo. In media, il normale ciclo mensile di una donna per avere il ciclo è di 28 giorni. Tuttavia, alcune donne sperimentano anche cicli tra 20 e 40 giorni.

Il volume della perdita di sangue in ogni donna non è lo stesso. Normalmente, dal primo al terzo giorno uscirà molto sangue. Dal quarto giorno in poi, il volume di sangue che fuoriesce diminuirà. Anche la quantità di sangue che fuoriesce può cambiare ad ogni periodo mestruale.

Tuttavia, se l'emorragia è troppo pesante e persistente, potrebbe essere un segno di un'anomalia nel corpo. Pertanto, se si verificano mestruazioni ininterrotte per più di otto giorni, è necessario visitare immediatamente un medico per verificare le proprie condizioni di salute.

Il modo più semplice per cercare di scoprire quanto volume di sangue fuoriesce in un periodo mensile è registrare quanti assorbenti hai usato ogni giorno. Se cambi gli elettrodi troppo spesso o perdi continuamente, significa che stai sanguinando in modo anomalo.

Leggi anche: 5 alimenti antidolorifici per la sindrome premestruale

Dolore addominale o crampi

Un altro segno di mestruazioni normali che viene spesso sperimentato dalla maggior parte delle donne è la comparsa di dolore o crampi nell'addome. Alcune donne avvertono dolore dal primo al secondo giorno. Tuttavia, non poche sperimentano anche crampi addominali prima che il sangue mestruale esca perfettamente. Questo dolore rende certamente le attività scomode.

Le condizioni di crampi addominali che non sono normali e che devono essere osservate sono quando il dolore ti rende davvero incapace di muoverti, provocando anche lo svenimento. Questo perché il dolore eccessivo che provi potrebbe essere un sintomo di un altro disturbo di salute. L'esperto di salute di Jean Hailes per la salute delle donne, il dott. Amanda Newman afferma che ci sono diverse azioni mediche che possono essere prese per ridurre i crampi allo stomaco in base alle loro esigenze.

Cambiamento emotivo

L'ultimo sintomo che mostra molto chiaramente il verificarsi di cambiamenti ormonali nel corpo è un cambiamento nello stato emotivo di una persona. I sintomi della sindrome premestruale sperimentati da ben il 30% delle donne sono generalmente contrassegnati da significativi cambiamenti emotivi.

Leggi anche: Peggio della sindrome premestruale, conoscenza del disturbo disforico premestruale

Questi sintomi emotivi includono eccessiva ansia, irritabilità e aumento dello stress. Tuttavia, questa condizione non è una cosa facile per le donne che manifestano sintomi di sindrome premestruale acuta o ciò che è noto come sindrome premestruale Disturbo disforico premestruale (PMDD). I sintomi del PMDD includono sbalzi d'umore, tristezza, rabbia e sentirsi sempre senza speranza. Naturalmente, questo cambiamento influenzerà la propria relazione.

Per poter scoprire se si verificano normalmente i sintomi mestruali, è necessario prendere nota di quali cambiamenti si verificano ogni mese in cui si verificano le mestruazioni. Osserva attentamente tutti questi cambiamenti e chiedi immediatamente al tuo medico se trovi cambiamenti insoliti. Per semplificare, puoi chiedere tramite l'applicazione . C'è una funzione Chiedi a un dottore che ti collegherà direttamente con esperti di salute gratuitamente. Avanti, Scarica applicazione proprio adesso!