5 problemi comuni riscontrati nei bambini con madri che lavorano

, Jakarta – L'aumento del reddito familiare e l'autorealizzazione della madre sono i due motivi principali per cui le madri scelgono di lavorare. Secondo una ricerca condotta da Harvard Business School Per quanto riguarda le madri lavoratrici e il loro rapporto con le future carriere dei figli, si è riscontrato che i figli di madri lavoratrici occupano posizioni manageriali nelle loro future carriere.

Ci sono molti studi che descrivono l'impatto sui bambini quando le madri lavorano che di fatto quasi in media forniscono sviluppi positivi nel futuro dei loro figli. Oltre alla possibilità di avere una buona carriera in futuro. Indipendenza e non arrendersi facilmente sono caratteri che si risveglieranno nei bambini che hanno madri lavoratrici.

La spiegazione della resilienza che i bambini ottengono dalle madri che lavorano è perché i bambini sono abituati a vedere la routine della madre di dividere il tempo tra lavoro e casa, in modo che diventi un buon esempio e fornisca indirettamente messaggi di vita che sono disposizioni affinché i bambini guardino verso il futuro.

Sebbene in futuro lo sviluppo dei bambini possa portare a una direzione migliore, ma ciò non significa senza problemi. C'è ancora un prezzo da pagare per l'assenza della madre dalla crescita e dallo sviluppo del bambino. Soprattutto se si scopre che la madre non recupera il tempo perso o non fornisce comprensione al bambino sulla carriera che si sta intraprendendo. (Leggi anche: Conoscere il peso ideale del bambino)

Ecco 5 problemi che si riscontrano comunemente nei bambini con madri lavoratrici:

  1. Momenti Perduti Con I Genitori

Il lavoro intenso può impedire alla madre di partecipare ad alcuni eventi importanti del bambino. Ad esempio, feste a scuola, distribuzione di pagelle, o riunioni di insegnanti e genitori che spesso si tengono in determinati orari.

  1. Non sicuro

L'impatto sui bambini quando le madri lavorano può anche dare ai bambini un senso di insicurezza. Vedere altri amici che vengono prelevati dai loro genitori e godersi la festa della scuola insieme, può causare sentimenti di inferiorità perché non possono provare la stessa gioia dei loro amici.

  1. Silenzio

La tendenza dei bambini quando trascorrono meno tempo con le loro madri è quella di stare zitti. I bambini diventano più felici di mantenere i loro sentimenti perché la madre non sembra avere il tempo di ascoltare la storia. Va bene, non importa quanto sia impegnata la madre, cerca di chiedere informazioni sulle condizioni del bambino, come è a scuola, in modo che il bambino senta ancora l'attenzione e non perda la sua figura materna come narratore.

  1. Possibilità di bambino più vicino alla babysitter

La madre deve aver sentito il termine "bambino" baby sitter “Questo accade quando le madri che lavorano non trovano tempo per i loro figli a casa. La vicinanza del bambino con baby sitter Questo farà perdere ai bambini i loro veri modelli di ruolo, vale a dire i propri genitori. Il bambino che è troppo vicino a baby sitter hanno anche la tendenza ad ascoltare di più i loro caregiver rispetto alle loro stesse madri.

  1. sentirsi soli

Tuttavia, nulla può sostituire l'amore di una madre per suo figlio. Anche se c'è baby sitter , assistenti domestici o amici divertenti, i bambini hanno ancora bisogno dell'attenzione dei genitori per completare la loro crescita e il loro sviluppo. Rispondere alle sue domande sul mondo, essere amico di storie sui suoi sentimenti per nuove esperienze a scuola o sull'ambiente circostante. Non lasciare che il bambino abbia una comprensione errata di un'informazione solo perché la madre è impegnata a lavorare.

Se la mamma vuole saperne di più sulla migliore genitorialità per la crescita e lo sviluppo dei bambini, puoi chiedere direttamente a . I medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire le migliori soluzioni. Come, basta? Scarica applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta dottore, la madre può scegliere di chattare attraverso Video/chiamata vocale o Chiacchierata .