7 azioni mediche che possono essere fatte per trattare la paralisi cerebrale

Giacarta - Paralisi cerebrale o paralisi cerebrale si riferisce a problemi che influenzano il tono muscolare, il movimento e le capacità motorie. Questo disturbo di salute provoca la capacità del corpo di muoversi in modo coordinato e diretto è ostacolata. Non solo, altre funzioni del corpo possono avere un effetto, specialmente quelle che coinvolgono le capacità motorie e muscolari, come la respirazione, il controllo della vescica, il mangiare e il parlare.

Paralisi cerebrale causati da danni cerebrali verificatisi prima o durante la nascita di un bambino o durante i primi 3-5 anni di vita di un bambino. Il danno cerebrale causa altri problemi, come problemi di vista, udito e apprendimento.

Ci sono tre tipi paralisi cerebrale I più comuni nei bambini sono:

  • Paralisi cerebrale spastica , che provoca rigidità e difficoltà di movimento.

  • paralisi cerebrale discinetica, che provoca movimenti incontrollati.

  • paralisi cerebrale atassica, che causa problemi di equilibrio.

Leggi anche: Conosci i fatti sulla paralisi cerebrale

Azioni mediche eseguite

I bambini nascono presto o hanno problemi di salute che li mettono a rischio paralisi cerebrale ottenere più supervisione per riconoscere i sintomi e i segni.

Esami effettuati in merito alla diagnosi paralisi cerebrale sta controllando i ritardi nello sviluppo, come non essere in grado di raggiungere un giocattolo fino all'età di 4 mesi o non essere in grado di stare seduto fino all'età di 7 mesi. Altri test coinvolgono le capacità motorie, come non essere in grado di gattonare, camminare o muovere mani e piedi nel modo consueto.

Leggi anche: Questa è la terapia occupazionale per i bambini affetti da paralisi cerebrale

Poi, il medico controlla anche se ci sono movimenti non ben coordinati, tono muscolare troppo stretto o troppo perso di riflessi del bambino che persistono oltre l'età in cui tutte queste cose dovrebbero essere scomparse.

Nel frattempo, azioni da affrontare paralisi cerebrale varia, combinata con misure mediche e terapeutiche e, se necessario, interventi chirurgici. Per non dimenticare, è necessario il sostegno della famiglia e delle persone più vicine. Azioni mediche intraprese, vale a dire:

  • Farmaco per la rigidità muscolare.

  • Iniezioni di tossina botulinica per rilassare determinati muscoli o gruppi muscolari per diversi mesi alla volta.

  • Somministrare farmaci che aiutano a superare l'insonnia o comunemente chiamati melatonina.

  • Farmaci antiepilettici per prevenire l'epilessia.

  • Lassativi per trattare la stitichezza.

  • Antidolorifici per ridurre il disagio e il dolore.

  • Farmaco per ridurre la produzione di saliva.

Leggi anche: Paralisi cerebrale, dolore che colpisce il motore dei bambini

Bambini con condizioni paralisi cerebrale richiedono l'assistenza medica di più esperti contemporaneamente. Senza trattamento, paralisi cerebrale causare seri problemi, come perdita dell'udito, disturbi del sonno, riduzione della vista, problemi di parola o comunicazione, problemi comportamentali, problemi di apprendimento, ossa deboli o osteoporosi precoce.

Convulsioni, problemi di linguaggio e comunicazione e problemi di apprendimento sono più comuni nei bambini con questa condizione paralisi cerebrale . Alcuni di loro hanno bisogno di una terapia continua e di dispositivi di assistenza come bretelle o sedie a rotelle per supportare le loro attività quotidiane.

Paralisi cerebrale Questo è molto preoccupante, ecco perché le madri devono prestare maggiore attenzione alla salute e alla crescita del bambino. Non tardare a chiedere al medico se il tuo piccolo ha sintomi insoliti, usa l'app per facilitare la domanda e la risposta della madre con un pediatra. Applicazione può mamma? Scarica direttamente al telefono.