Chi soffre di tubercolosi, evita queste 4 abitudini durante il digiuno

, Jakarta - La tubercolosi o tubercolosi è una malattia causata da un'infezione batterica M. Tubercolosi . Questa infezione è divisa in 2, ovvero la tubercolosi polmonare e il polmone extra (esterno) che presenta sintomi diversi a seconda dell'organo o del tessuto corporeo infetto. Il trattamento della tubercolosi viene effettuato in combinazione con diversi farmaci ( terapia multifarmaco ) per garantire che i batteri della tubercolosi siano completamente distrutti e per evitare l'insorgenza dell'immunità al trattamento dei batteri della tubercolosi.

Se ti stai sottoponendo a un trattamento per la tubercolosi e hai intenzione di digiunare durante il Ramadan, puoi modificare il programma di trattamento digiunando. Il consumo di droghe può essere effettuato al mattino dopo il sahur o alla sera dopo aver interrotto il digiuno oppure prima dell'alba o dell'iftar (stomaco vuoto).

La cosa principale nel trattamento della tubercolosi è aderire al consumo di farmaci somministrati per almeno sei mesi senza rompersi, così come durante il digiuno. Il problema del trattamento della tubercolosi richiede un'attenzione particolare. Se il trattamento viene interrotto, non solo risulterà che la tubercolosi non viene curata, ma aumenterà anche il suo status di tubercolosi farmacoresistente o tubercolosi RO. In tal caso, il tempo di guarigione dei batteri sarà più lungo e avrà effetti collaterali più diversi.

Leggi anche: Non solo i polmoni, la tubercolosi attacca anche altri organi del corpo

Le persone con tubercolosi possono digiunare finché sono forti. È solo una questione di come prendere il medicinale, che potrebbe dover essere cambiato. Se sei abituato a prendere medicine al mattino, sposta il programma all'ora di sahur.

Non è meno importante ricordare che durante l'assunzione di farmaci lo stomaco deve essere vuoto. Questo significa dare una pausa con il tempo di sahur, circa un'ora dopo sahur, quindi puoi prendere la medicina. Questo perché il farmaco funzionerà meglio se assunto a stomaco vuoto.

Inoltre, se vuoi guarire presto dalla tubercolosi, stai lontano dalle restrizioni dietetiche. Il motivo è che questo è un must per le persone con tubercolosi. Durante il digiuno, ecco le cose che le persone con tubercolosi devono evitare:

Leggi anche: 10 sintomi della tubercolosi che devi conoscere

  1. Evita i fast food e tutti i cibi che hanno un alto contenuto di grassi. Il grasso raccomandato per le persone con tubercolosi non supera il 25-30% delle calorie giornaliere totali. Questi grassi dovrebbero provenire da grassi monoinsaturi e polinsaturi, che puoi trovare nel pesce, negli oli vegetali e nelle noci.
  2. Evitare il consumo di caffè e tè forte durante il sahur, l'iftar o la cena. La caffeina è un ingrediente stimolante per i disturbi della tubercolosi.
  3. Ridurre il consumo di salse e zucchero, compreso lo zucchero raffinato o raffinato. Incluso anche sotto forma di cibo, come torte, pane bianco e cereali.
  4. Evita la carne rossa che è grassa e ricca di colesterolo.

La tubercolosi o tubercolosi è una malattia pericolosa e deve essere "trattata" adeguatamente, in modo che il tasso di guarigione aumenti. Pertanto, se si verifica questa malattia, assicurarsi di non dimenticare di applicare la dieta che è stata descritta. Inoltre, non dimenticare di assumere il medicinale somministrato dal medico secondo le regole, in modo che la malattia possa essere controllata fino alla completa guarigione.

Leggi anche: Attenzione alle complicazioni dovute alla tubercolosi

Se hai seguito regole rigorose riguardo all'assunzione di medicinali durante il digiuno, ma c'è un disturbo della malattia tubercolare che viene, comunicalo immediatamente al medico al . Discussione con il medico a può essere fatto tramite Chiacchierata o Chiamata vocale/video sempre e ovunque. Il consiglio del medico può essere accettato praticamente da: Scarica applicazione su Google Play o App Store in questo momento.