Disturbi agli occhi nei bambini e come superarli

, Jakarta – Una visita oculistica è qualcosa che deve essere fatto durante la crescita e lo sviluppo di un bambino. L'obiettivo è rilevare i fattori di rischio e le anomalie visive che richiedono un trattamento che richiede il rinvio a un oftalmologo.

Alcuni disturbi dell'occhio che sono spesso vissuti dai bambini sono ambliopia (occhio pigro), daltonismo, congiuntivite, errori di rifrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo), retinite pigmentosa, strabismo, uveite e malattia da virus zika. Puoi leggere di più sui disturbi agli occhi nei bambini di seguito!

Rilevamento precoce per una gestione più precisa

Gli occhi e la vista sani sono una parte importante dello sviluppo dei bambini. Gli occhi dei bambini dovrebbero effettivamente essere controllati regolarmente, perché molti problemi alla vista e malattie degli occhi possono essere effettivamente rilevati e trattati precocemente.

Gli esami medici di routine degli occhi dei bambini includono esami alla nascita del neonato. I neonati con parto prematuro che hanno una storia familiare di problemi agli occhi e irregolarità oculari sono ad alto rischio e dovrebbero essere visitati da un oftalmologo

Leggi anche: Motivi per cui i neonati non piangono

Quindi intorno ai 3,5 anni di età, i bambini dovrebbero sottoporsi a un esame della vista e un test dell'acuità visiva (un test che misura l'acuità visiva) con un pediatra. All'età di 5 anni, i bambini dovrebbero essere riesaminati gli occhi da un pediatra.

Poi, all'età di 5 anni, l'esame deve essere ripetuto. Soprattutto se il bambino mostra sintomi, come strabismo o mal di testa. Se vuoi conoscere maggiori dettagli sui disturbi oculari nei bambini, basta chiedere a .

I medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore per i genitori. Il trucco, basta scaricare l'applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore i genitori possono scegliere di chattare tramite Video/chiamata vocale o Chiacchierata sempre e ovunque.

Di seguito sono riportate le caratteristiche dei bambini con disturbi agli occhi:

  1. Sfregamento intenso degli occhi.
  2. Sensibilità alla luce.
  3. Avere una scarsa messa a fuoco degli occhi.
  4. Tracciamento visivo scarso, nel senso che l'occhio ha difficoltà a seguire gli oggetti in movimento.
  5. Movimenti oculari anormali (dopo i 6 mesi di età).
  6. Occhi rossi cronici.

Nei bambini in età scolare, altri segnali a cui prestare attenzione includono:

  1. Impossibile vedere gli oggetti da lontano.
  2. Avendo difficoltà a leggere la scrittura sulla lavagna.
  3. Strabismo.
  4. Difficoltà a leggere.
  5. Seduto troppo vicino alla TV.

Sarebbe bene che i genitori sorvegliassero i bambini e prestassero attenzione se il bambino sta vivendo i segni sopra descritti. Se tuo figlio ha problemi agli occhi, fatti controllare immediatamente per ricevere un trattamento il prima possibile.

Un trattamento tempestivo aiuterà un trattamento migliore, in modo che le possibilità di recupero del bambino siano maggiori. Conoscendo i rischi e i possibili disturbi agli occhi nei bambini, le madri devono fornire un'adeguata prevenzione per mantenere la perfezione della salute dei bambini.

Leggi anche: Vedere un'eclissi solare diretta può farti male agli occhi

Alcune cose che le madri possono fare per proteggere la vista dei loro figli sono:

  1. Stabilire una buona dieta durante la gravidanza.
  2. Dai da mangiare a tuo figlio una dieta nutriente con frutta, verdura, noci e pesce. Questi alimenti contengono antiossidanti e sostanze nutritive chiave, come vitamina C, vitamine, E, zinco, acidi grassi omega-3 e luteina, che sono collegati alla salute degli occhi.
  3. Dai ai bambini giocattoli adatti all'età e sicuri.
  4. Dai ai bambini giocattoli che incoraggiano lo sviluppo visivo.
  5. Fornire protezione solare quando si è all'aperto utilizzando una protezione per gli occhi
Riferimento:
Prevenire la cecità. Accesso al 2020. Problemi agli occhi in adulti e bambini.
Salute dei bambini. Accesso al 2020. La visione di tuo figlio.
WebMD. Accesso nel 2020. Proteggere gli occhi e la vista del tuo bambino.