Esistono opzioni di trattamento del cancro delle ghiandole salivari?

“Le misure di trattamento devono essere prese immediatamente quando si riscontra una serie di sintomi di cancro delle ghiandole salivari. Altrimenti, il cancro delle ghiandole salivari può peggiorare, diffondersi ad altri tessuti e causare dolore prolungato nell'area intorno al viso. Quindi, quali sono i passaggi per il trattamento del cancro delle ghiandole salivari?"

Jakarta - Il cancro delle ghiandole salivari viene spesso trattato troppo tardi perché i sintomi spesso non vengono rilevati all'inizio. A causa dell'essere troppo spesso ignorati, le fasi del trattamento di solito vengono eseguite solo quando il cancro è entrato in uno stadio grave. All'inizio della sua comparsa, il tumore è benigno e continua a svilupparsi in maligno. Ecco come trattare il cancro delle ghiandole salivari.

Leggi anche: È vero che l'esposizione alle radiazioni può scatenare il cancro delle ghiandole salivari?

Oltre al gonfiore dovuto alle cellule tumorali, questi sono altri sintomi

Prima di conoscere ulteriormente i passaggi del trattamento per trattare il cancro delle ghiandole salivari, dovresti prima sapere quali sintomi compaiono. Questo è così che le fasi del trattamento possono essere eseguite in modo appropriato. Quindi, quali sintomi avvertono le persone con cancro delle ghiandole salivari? Il sintomo principale è caratterizzato da gonfiore nella zona della mascella, del collo o della bocca. Questi sintomi sono seguiti dalle seguenti condizioni:

  • Le guance sono gonfie.
  • Sensazione di intorpidimento in una parte del viso.
  • Scarico dall'orecchio interno.
  • Debolezza su un lato del viso.
  • Dolore persistente nell'area del gonfiore.
  • Difficoltà a deglutire.
  • Difficoltà ad aprire la bocca.

Sebbene non sia chiaro come prevenire il cancro delle ghiandole salivari, il rischio può essere ridotto adottando uno stile di vita sano. Lo stile di vita sano raccomandato include smettere di fumare e consumare alcol, evitare cibi ricchi di grassi e colesterolo e usare dispositivi di protezione individuale quando ci si trova in un ambiente industriale. Tuttavia, se sono comparsi diversi sintomi, ecco i passaggi per il trattamento del cancro delle ghiandole salivari.

Leggi anche:Ulteriori informazioni sulle fasi del cancro delle ghiandole salivari

Passaggi per il trattamento del cancro delle ghiandole salivari

Le ghiandole salivari sono responsabili della produzione di saliva e del suo flusso in bocca. Insieme alla saliva, ci sono enzimi necessari per elaborare il cibo. Inoltre, questo enzima agisce anche come anticorpo che protegge la bocca e la gola dalle infezioni. Bene, il cancro delle ghiandole salivari può interrompere il processo.

All'inizio, questa malattia si verifica perché appare un tumore benigno. Tuttavia, nel tempo il tumore crescerà e diventerà maligno. Anche i tumori maligni si trasformano in tumori e possono essere fatali se non trattati immediatamente. Se visto dal tipo, il cancro delle ghiandole salivari è diviso in tre gruppi, vale a dire:

  1. Carcinoma mucoepidermoide che origina nella ghiandola parotide. Questo tipo di cancro è il più comune.
  2. Carcinoma cistico che si diffonde lungo i nervi. Questo tipo di cancro generalmente cresce lentamente.
  3. Adenocarcinoma che compare inizialmente nelle cellule delle ghiandole salivari. Questo tipo di cancro è molto raro.

Il trattamento del cancro delle ghiandole salivari dipende dal tipo di cancro, dal grado di diffusione e dalle condizioni del corpo del malato. Il metodo di trattamento viene scelto anche in base all'effetto del farmaco sul corpo e alla capacità della persona di svolgere attività. Ecco alcuni passaggi per il trattamento del cancro delle ghiandole salivari:

1. Operazione

Viene eseguita una procedura chirurgica per rimuovere le cellule tumorali. In alcune condizioni, il cancro potrebbe essersi diffuso ai linfonodi. Se ciò accade, viene eseguito anche un intervento chirurgico per rimuovere i linfonodi.

2. Radioterapia

Questa procedura di trattamento viene eseguita per uccidere le cellule tumorali e impedire che diventino più maligne. La radioterapia viene eseguita utilizzando raggi speciali che bloccano la crescita delle cellule tumorali. Ci sono due tipi di radioterapia, vale a dire la radioterapia esterna e la radioterapia interna.

3. Chemioterapia

La chemioterapia viene eseguita per fermare la crescita del cancro e prevenirne la divisione.Questo metodo di trattamento viene eseguito utilizzando farmaci assunti per via orale o iniettati.

Leggi anche: Riconoscere i primi sintomi del cancro delle ghiandole salivari

Per maggiori dettagli su prima, durante e dopo la procedura, puoi chiedere direttamente al medico nella domanda, sì.

Riferimento:
Società americana del cancro. Estratto nel 2021. Cancro delle ghiandole salivari.
Clinica di Cleveland. Accesso 2021. Cancro delle ghiandole salivari: gestione e trattamento.
Clinica Mayo. Accesso 2021. Tumori delle ghiandole salivari.