Conoscere la gestione delle infezioni del tratto respiratorio superiore nei bambini

, Jakarta - Ogni genitore desidera preservare la salute del proprio figlio. Il motivo per cui i bambini non capiscono uno stile di vita sano, il loro sistema immunitario è ancora in via di sviluppo è anche il motivo per cui sono suscettibili alle malattie.

Chiamatelo alcune malattie come l'influenza o le infezioni del tratto respiratorio superiore (ARI) sono condizioni che sono vulnerabili agli attacchi dei bambini. L'ARI è un disturbo del tratto respiratorio che può interferire con il tratto respiratorio superiore. L'ARI nei bambini può causare una ridotta funzionalità respiratoria.

Leggi anche: Motivi per cui i bambini sono più vulnerabili alle infezioni del tratto respiratorio

Riconosci le cause e i sintomi che compaiono

La malattia ARI non è cosa da poco. Quando a un bambino viene diagnosticata un'ARI, deve ricevere un trattamento. L'ARI può essere contagiosa e diffondersi da persona a persona inalando goccioline di tosse o starnuti. Il trasferimento del virus che causa l'ARI può avvenire toccando il naso o la bocca con le mani o altri oggetti come giocattoli contaminati dal virus.

La maggior parte delle ARI è causata da virus, come il rinovirus, l'adenovirus, il virus coxsackie e il virus parainfluenzale. I sintomi che compaiono sono tosse, starnuti, secrezione nasale, congestione nasale, naso che cola, febbre, prurito o mal di gola, dolori e debolezza. Questa malattia può far durare i sintomi fino a una o due settimane, anche se di solito migliorano entro la prima settimana. L'attuazione di uno stile di vita sano è un modo efficace per prevenire la trasmissione di questa malattia sia ai bambini che agli adulti.

Leggi anche: Questo è il motivo per cui il corpo si ammala facilmente durante la stagione delle piogge

Passi per il trattamento dell'ARI nei bambini

Poiché la causa è un virus, l'ARI non richiede un trattamento speciale. Può riprendersi finché il malato è disposto a prendere provvedimenti per aiutare il corpo a combattere il virus che causa l'ARI mentre conduce uno stile di vita sano. Alcune misure per alleviare i sintomi vengono eseguite in modo indipendente a casa, vale a dire:

  • Assicurati che il bambino non faccia molta attività e non vada prima a scuola. Aumentando la quantità di riposo e acqua potabile, il catarro uscirà più facilmente e il corpo avrà energia extra per combattere il virus che causa l'ARI.
  • Per alleviare la tosse, i bambini possono consumare bevande calde al limone o miele.
  • Se il bambino si lamenta di mal di gola, chiedigli di sciacquarsi la bocca con acqua tiepida e sale.
  • Chiedi a tuo figlio di inalare il vapore da una ciotola di acqua calda mescolata con olio di eucalipto o mentolo per alleviare il naso chiuso.
  • A riposo, assicurati che la respirazione del bambino sia regolare. Puoi farlo posizionando la testa più in alto quando dormi usando un cuscino in più.

Se i sintomi sperimentati non migliorano, i genitori sono obbligati a portare il bambino dal medico. I medici di solito somministrano diversi tipi di farmaci per alleviare i sintomi, come ad esempio:

  • Ibuprofene o paracetamolo, per alleviare febbre e dolori muscolari.
  • Difenidramina e pseudoefedrina, per il trattamento di raffreddori e congestione nasale.
  • Medicina per la tosse.
  • Antibiotici, se il medico scopre che l'ARI è causata da batteri.

È importante ricordare che se un'infezione nei polmoni non viene trattata correttamente, si teme che si verifichino gravi complicazioni e che possano essere fatali. Le complicazioni che si verificano spesso a causa dell'ARI sono insufficienza respiratoria dovuta a insufficienza polmonare, aumento dei livelli di anidride carbonica nel sangue e insufficienza cardiaca.

Leggi anche: 5 alimenti che possono essere consumati durante l'influenza

Ora puoi discutere direttamente con medici esperti dei problemi di salute dei bambini con l'applicazione . Con l'app , le madri possono chattare direttamente con medici esperti sempre e ovunque tramite Chiacchierata o Chiamata vocale/video . Avanti, Scarica l'app su Google Play o App Store, ora!