Conosci il primo trattamento per superare la paronichia

, Jakarta - Non dovresti dimenticare di mantenere sempre la pulizia e la salute delle tue unghie. Le unghie che non sono adeguatamente curate portano alcune malattie delle unghie come la paronichia.

La paronichia è un'infezione della pelle che si verifica nelle unghie, che può verificarsi nelle unghie dei piedi o delle mani. La paronichia è solitamente causata da un'infezione fungina. La paronichia può manifestarsi improvvisamente e svilupparsi rapidamente.

Leggi anche: Il taglio delle cuticole delle unghie può davvero causare paronichia?

Ci sono due tipi di paronichia, vale a dire paronichia acuta e paronichia cronica. La paronichia acuta si verifica improvvisamente e ha un rapido sviluppo dell'infezione. Mentre la paronichia cronica si verifica gradualmente e dura più a lungo.

La paronichia acuta colpisce quasi sempre le unghie. Mentre la paronichia cronica attacca le unghie delle mani e dei piedi. Se non trattata immediatamente, l'infezione che causa la paronichia cronica può diffondersi sotto la pelle.

Paronichia acuta causata da batteri Staphylococcus aureus che entrano attraverso la pelle dell'unghia danneggiata e causano infezione nell'unghia. Mentre la paronichia cronica è causata dalla presenza di funghi o candida.

In effetti, ci sono altri fattori che possono farti provare paronichia, come una cattiva abitudine di mangiarti le unghie, causando lesioni. Inoltre, l'uso prolungato dei guanti fa sì che una persona provi paronichia.

Sebbene diversi, questi due tipi di paronichia hanno quasi gli stessi sintomi e sono difficili da distinguere. I sintomi di entrambi i tipi di paronichia possono essere distinti dalla lunghezza o dalla velocità di progressione della malattia. Dovresti conoscere i sintomi comuni della paronichia, come i cambiamenti nell'unghia che sono rossi, gonfi o hanno una forma anormale. Inoltre, il dolore alla pelle intorno all'unghia è un segno di paronichia. Se non trattata, può portare a condizioni più gravi come la diffusione dell'infezione alla pelle e la caduta dell'unghia infetta.

Leggi anche: Mito o realtà, le scarpe con le dita strette possono causare paronichia

Ti consigliamo di eseguire immediatamente il primo trattamento quando si verifica paronichia, come ad esempio:

1. Ammollo a mano

Ti consigliamo di immergere le mani in acqua tiepida per 10-15 minuti 2-3 volte al giorno. Immergere le mani in acqua tiepida può ridurre il gonfiore e ridurre il dolore associato alla paronichia.

2. Applicare la crema antibiotica

Dopo aver immerso le mani in acqua tiepida, asciugale e applica una crema antibiotica per ridurre le infezioni causate dai batteri.

3. Mantieni le unghie pulite

Mantieni pulita la parte dell'unghia che presenta paronichia e anche altre unghie ancora sane. È meglio asciugare immediatamente le mani quando hai finito di lavarti le mani ed evitare condizioni di umidità.

Sebbene rara, se non trattata immediatamente, questa condizione può portare a complicazioni di salute, come ascessi, cambiamenti permanenti nella forma delle unghie e diffusione dell'infezione ad altre parti del corpo come ossa e flusso sanguigno.

Ti consigliamo di fare prevenzione riducendo le cattive abitudini come mangiarsi le unghie e prestando meno attenzione all'igiene delle unghie. Non dimenticare di lavarti sempre bene le mani e di asciugarle dopo. Questo ti aiuta a evitare la paronichia. Usa l'app chiedere direttamente al medico la salute delle unghie e della pelle. Avanti, Scarica applicazione tramite App Store o Google Play ora!

Leggi anche: Tieni le unghie pulite, questa è la differenza tra paronichia cronica e paronichia acuta