3 tipi di test per l'epatite B per le donne in gravidanza

Jakarta - L'epatite B nelle donne in gravidanza farà sì che le donne incinte trasmettano il virus al feto che contengono. Molti casi di trasmissione dell'epatite B si verificano durante il parto. Di conseguenza, i bambini nati da madri con epatite B sono a rischio di sviluppare problemi epatici cronici più avanti nella vita.

Il test dell'epatite D durante la gravidanza viene effettuato per determinare lo stato della malattia nella madre, al fine di prevenire la trasmissione del virus al feto nell'utero. Per questo motivo è molto importante eseguire un test dell'epatite B su donne in gravidanza. Ecco la recensione completa!

Leggi anche: Suggerimenti per fare sesso secondo il trimestre di gravidanza

Test per l'epatite B eseguiti durante la gravidanza

La rilevazione della presenza dell'epatite B nelle donne in gravidanza può essere effettuata sottoponendosi a una serie di test per l'epatite B. Si raccomanda a tutte le donne in gravidanza di sottoporsi al test per l'epatite B, in particolare per le donne in gravidanza che lavorano in strutture sanitarie, hanno un partner infetto e se hanno mai fatto un tatuaggio in un posto pulito, quello cattivo.

L'epatite B è un virus altamente contagioso che può diffondersi attraverso il sangue, lo sperma e altri fluidi corporei, come sangue e fluidi vaginali durante il parto. Quando questa malattia infetta i bambini, non avranno sintomi immediati. I sintomi si svilupperanno cronicamente man mano che i bambini crescono o maturano.

Di conseguenza, i bambini con epatite B possono sviluppare malattie pericolose più avanti nella vita, come cirrosi epatica, malattie del fegato o cancro al fegato che possono portare alla morte. Per evitare ciò, si prega di fare un controllo ostetrico di routine presso l'ospedale più vicino e chiedere al proprio medico un test per l'epatite B.

Leggi anche: Queste 5 cose mostrano i segni di una gravidanza sana

Il test dell'epatite B è il modo più semplice per rilevare questa malattia durante la gravidanza. Dopo aver eseguito il test iniziale, il medico ripeterà il test alle settimane 26-28 e alle settimane 36 prima che avvenga il travaglio. Vengono eseguiti i seguenti test per l'epatite B:

  • Antigene di superficie dell'epatite B (HBsAg)

Il test dell'epatite B viene solitamente eseguito con Test diagnostico rapido (RDT) Epatite B antigene di superficie (HBsAg). HBsAg rileverà la presenza del virus dell'epatite B nel sangue. Questo test è anche in grado di rilevare l'epatite B prima che compaiano i sintomi. Se il risultato è positivo, allora la madre è stata contagiata ed è a rischio di trasmetterlo al feto nell'utero.

  • Anticorpo di superficie dell'epatite B (anti-HBs)

I successivi test dell'epatite B vengono eseguiti con l'epatite B anticorpi di superficie (anti-HBs), che viene eseguita rilevando il sistema immunitario dell'organismo contro il virus dell'epatite B. Quando il risultato è positivo, la madre è stata protetta dal virus dell'epatite B. Ciò indica che la madre è immune al virus dell'epatite B e non può trasmetterlo al feto nell'utero.

Questi risultati positivi si ottengono solitamente perché la madre ha ricevuto il vaccino in precedenza. D'altra parte, se l'anti-HBs è negativo, il corpo della madre non è stato protetto dal virus dell'epatite B e richiede immediatamente un vaccino.

  • Anticorpo core totale dell'epatite (anti-HBc)

Epatite totale nucleo anticorpale (anti-HBc) viene utilizzato per rilevare l'infezione da epatite B acuta e cronica nelle donne in gravidanza. Inoltre, questo metodo viene utilizzato anche per rilevare la presenza del primo anticorpo dell'epatite B, che può durare una vita. Gli anticorpi core non forniscono protezione contro il virus dell'epatite B, quindi quando il risultato del test è positivo, indica che la donna incinta è stata infettata dal virus dell'epatite B.

Leggi anche: Quando iniziano a comparire i segni della gravidanza?

È meglio fare il test dell'epatite B il prima possibile, cioè nel primo trimestre di gravidanza. Con la diagnosi precoce dell'epatite B durante la gravidanza, si può evitare la trasmissione dell'infezione da epatite B al feto nell'utero.

Riferimento:
Fondazione epatite B. Accesso 2020. Gravidanza ed epatite B.
Fondazione epatite B. Accesso al 2020. Esami del sangue per l'epatite B.
Centro per l'infanzia. Accesso nel 2020. Epatite B durante la gravidanza.