Non risparmiare solo le medicine, conosci questi 4 modi

Jakarta – Ci sono molti modi per trattare problemi di salute minori. A partire dal riposo, dal mangiare cibi sani e nutrienti e dall'assunzione dei farmaci consigliati dai medici.

Leggi anche: Prestare attenzione a questo prima di conservare il collirio

I medicinali possono essere conservati e riutilizzati purché non superino la data di scadenza. L'assunzione del farmaco prima della data di scadenza ti fa sentire i benefici del farmaco in modo ottimale. Oltre alla data di scadenza, presta attenzione a come viene conservato il farmaco in modo che il contenuto contenuto nel farmaco rimanga ottimale per la tua salute.

Sapere come conservare bene i medicinali

È utile tenere in casa alcuni medicinali. Sapere come conservare i medicinali a casa, in modo che i benefici del medicinale possano essere avvertiti e il contenuto del medicinale non danneggi il corpo.

Ci sono molte cose a cui devi prestare attenzione quando conservi le medicine a casa. Non fa mai male usare l'app e chiedi direttamente al medico il processo di conservazione dei farmaci che sono buoni per il consumo.

1. Prestare attenzione al tipo di medicinale

Si consiglia, prima di decidere di conservare i medicinali, di prestare attenzione al tipo di medicinale che si acquista o si riceve dall'ospedale. È meglio se c'è un farmaco in polvere, non lo conservi a lungo anche se il farmaco non ha superato la data di scadenza. Inoltre, non conservare i medicinali prescritti da un medico quando non sono esauriti.

2. Mettilo sul contenitore della riunione

Quando si conserva la medicina, tenerla in un contenitore stretto. I farmaci non sono facilmente esposti a germi o sostanze contaminate dall'esterno.

3. Mettilo nel posto originale

È meglio non sostituire la confezione del farmaco con un'altra confezione. Lascia che il medicinale che conservi sia inserito nella confezione originale.

4. Prestare attenzione alla temperatura ambiente

Non dimenticare di prestare attenzione alla temperatura della stanza in cui conservi il medicinale. Raccomandiamo che l'area di conservazione dei farmaci sia a temperatura ambiente. Evita i luoghi con temperature elevate ed evita le aree di stoccaggio dei farmaci dalla luce solare diretta. Evitare inoltre di conservare il farmaco a una temperatura troppo fredda, a meno che il farmaco non debba essere conservato in frigorifero.

Leggi anche: Questo è il modo giusto per conservare i prodotti per la cura della pelle

Prestare attenzione a questo se il farmaco è stato consumato

I benefici del farmaco sono ancora ottimali fino alla data di scadenza. Questa condizione si applica ai medicinali che sono ancora nella loro confezione originale e non sono stati aperti. Allora, cosa succede se c'è un farmaco che è già aperto?

Conoscere la durata di conservazione dei farmaci che sono stati aperti o consumati, al fine di ottenere il massimo dai benefici del farmaco. Inoltre, presta attenzione anche ad alcune di queste cose affinché i farmaci consumati siano comunque utili correttamente, ovvero:

1. Conoscere i tipi di medicinali che non dovrebbero essere conservati

È meglio non conservare troppo a lungo i farmaci in polvere. Consumo di medicina puyer secondo i consigli e le raccomandazioni del medico.

2. Conservazione 1-2 mesi

Questo tempo di conservazione si applica ai farmaci di tipo insulinico che sono stati aperti e conservati fuori dal frigorifero. Un tipo di farmaco che può essere utilizzato durante questo periodo è il collirio. I tipi di compresse e capsule possono essere conservati anche per 2 mesi dopo l'apertura della confezione, ma con una buona conservazione.

3. 3-6 mesi di stoccaggio

I tipi di medicinali come sciroppo, unguento, spray per le orecchie, crema con contenitore chiuso possono ancora essere utilizzati per 3 mesi dopo la prima apertura della confezione.

4. Secondo la data di scadenza

inalatore o patch possono essere conservati fino alla data di scadenza. L'apertura della confezione e la conservazione di questo tipo di farmaco non modificano il contenuto o il principio attivo nel farmaco.

Non fa mai male prestare attenzione alle condizioni del medicinale che è stato conservato quando verrà utilizzato di nuovo. Evita di usare farmaci che hanno cambiato colore, consistenza all'aroma anche se non hanno superato la data di scadenza.

Leggi anche: 5 vantaggi di parlare con un medico

Riferimento:
Medline Plus. Estratto 2019. Forti le tue medicine.
Casa del buon senso. Accesso 2019. Conservazione e durata di conservazione dei farmaci da banco