Tutti contro il Corona Virus, chi vincerà?

Jakarta - “Nelle ultime due settimane, il numero di casi di COVID-19 fuori dalla Cina è aumentato di 13 volte. Il COVID-19 può essere classificato come una pandemia", ha affermato l'11 marzo 2020 il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Il COVID-19 ha reso impotenti i superpoteri. Questo ultimo virus corona, SARS-CoV-2, ha colpito spietatamente quattro paesi. A partire da Cina, Italia, Iran e Corea del Sud. Questa condizione è un indicatore per centinaia di altri paesi infetti, che ora stanno lottando per combattere l'attacco di questo nuovo virus.

Pandemia non è una parola con cui giocare. Il malvagio virus corona ha reso il mondo febbre e tosse. Un gruppo di microrganismi che sono invisibili agli occhi, sono ormai orrendi in tutto il mondo.

La diffusione del COVID-19 non è più qualcosa che può essere fermata facilmente e rapidamente. Tuttavia, possiamo ancora fermarne la diffusione. Ricorda, lo siamo. Dobbiamo iniziare a farlo, d'ora in poi.

Leggi anche: OMS: i sintomi lievi della corona possono essere trattati a casa

La parola chiave è "noi"

Le persone infette da questo virus corona di solito hanno la febbre (87,9 percento) e la tosse (67,7 percento). Possono verificarsi anche altri sintomi lievi, ma non troppo. La gravità dei sintomi sperimentati dai malati varia. Tuttavia, per alcune persone che hanno contratto questo virus, potrebbero non mostrare alcun sintomo.

Finora l'80% del COVID-19 provoca sintomi lievi. Circa solo l'1-3% dei casi provoca la morte. Questo tasso di mortalità si verifica principalmente negli anziani e in quelli con malattie croniche.

Ricorda che il virus corona è molto contagioso, persino più contagioso dell'influenza. Dopo che una persona è stata infettata, in media occorrono 5-6 giorni prima che si sviluppino sintomi o dolore (periodo di incubazione di 2-14 giorni). Tuttavia, in questo periodo la persona può già diffondere il virus corona ad altre persone. Anche quando si sente bene.

Ecco come questo virus può diffondersi in tutto il mondo molto velocemente. Questo è anche il motivo per cui l'OMS classifica il COVID-19 come una pandemia. Tuttavia, ciò che l'OMS dice dopo è altrettanto importante:

"Tutti i paesi possono ancora cambiare la 'direzione' di questa pandemia", ha affermato Tedros Adhanom.

Quello che dice Tedros, dipende dalle cose che ognuno di noi deve fare. Ricorda, la parola chiave è "noi".

Leggi anche: Affrontare il Corona Virus, queste sono le cose da fare e da non fare

Stiamo insieme, abbattiamo la crisi

Vuoi sapere quali condizioni sono così terribili nel bel mezzo della pandemia di COVID-19? Questa malattia può diventare molto pericolosa quando tutti vengono infettati contemporaneamente, inondando le strutture sanitarie. Riesci a immaginare quanto sia oscura la situazione?

Gli ospedali di tutto il mondo hanno la capacità di curare i pazienti, a seconda del letto o della stanza che hanno. Un semplice esempio come questo.

  1. Supponiamo che un ospedale (RS) nella tua zona abbia 20 posti letto. Alcune stanze erano già occupate da altri pazienti. A partire da pazienti con ictus, infarti, incidenti e altro. Ad esempio, pazienti non COVID-19.

  2. Una persona che è ancora sana è attiva come può. Usare i mezzi di trasporto di massa per andare in ufficio, poi contrarre il COVID-19. Tuttavia, non si sentì immediatamente male. In effetti, fino a pochi giorni.

  3. Il giorno dopo è andato in un centro commerciale o in un altro luogo pubblico. Inconsapevolmente l'ha passato ad altre quattro persone.

  4. Tre persone hanno manifestato sintomi lievi. Nel frattempo, la quarta persona, vale a dire l'anziano, ha manifestato sintomi gravi, quindi ha dovuto essere portato in ospedale. In altre parole, 1 stanza d'ospedale su 20 (che è già occupata da altri pazienti non COVID-19) è occupata da pazienti COVID-19.

  5. Le altre tre persone che si sentono ancora "sane", ma hanno contratto il virus corona, stanno svolgendo le loro normali attività. Usando i mezzi di trasporto di massa, andando al lavoro e infettando molte altre persone quel giorno.

  6. Diverse altre persone che sono appena state infettate, lo trasmettono di nuovo ad altre persone. È così che va.

  7. Del gran numero di persone infette, il 20% di loro ha bisogno di ricevere cure in ospedale. Nel corso del tempo, il processo di cui sopra (fase n. 6) ha aumentato il numero di persone che visitano l'ospedale al giorno.

  8. Le 20 stanze d'ospedale nella tua zona sono completamente occupate. Ora la crisi è iniziata.

  9. I pazienti gravi di COVID-19 non possono ricevere cure.

  10. Alcuni che avrebbero dovuto essere salvati morirono.

  11. Le persone con altre malattie (non COVID-19), come asma, diabete, malattie cardiache, cancro, ecc., Non possono ricevere cure e alcune di loro possono morire.

I passaggi 1-11 possono verificarsi in diverse regioni o paesi. Tale è il ciclo di COVID-19 che può causare una crisi nelle strutture sanitarie.

Questo picco nei casi gravi ha provocato morti che avrebbero potuto essere evitate. Gli esperti là fuori lo chiamano morti evitabili.

È quello che è successo in Corea del Sud, Iran e Italia. Inizialmente solo 100 casi, ma aumentati a 5.000 in meno di due settimane. La maggior parte dei pazienti COVID-19 è morta perché non poteva ricevere cure in ospedale.

La crisi delle strutture sanitarie o la pienezza degli ospedali contiene casi gravi. Tuttavia, è causato da persone che non si sentono male e trasmettono la malattia in luoghi pubblici. Cioè, le persone che possono prevenire morte evitabile questi sono quelli che si sentono sani, ma hanno contratto il virus corona. Loro chi sono? Noi tutti.

Leggi anche: Controlla il rischio di contagio da Corona Virus online qui

Siamo stati "infettati"

Per prevenire la diffusione del virus corona, dobbiamo "assumere" che il corpo abbia contratto questo virus. Il professore di modellazione delle malattie infettive, Graham Medley, alla London School of Hygiene and Tropical Medicine, ha dichiarato:

"Penso che il modo migliore (per prevenire la trasmissione del coronavirus) sia immaginare di avere il virus e cambiare il proprio comportamento in modo da non trasmetterlo ad altre persone".

Evitando di utilizzare i mezzi pubblici, i luoghi pubblici, gli uffici, o anche di ritrovarsi con gli amici, significa che abbiamo ridotto le possibilità di essere "infettati" e "contagiati". Questa condizione si chiama distanza sociale.

Se molti di noi lo fanno, il virus si sta ancora diffondendo, ma a un ritmo più lento. Nel tempo molti possono essere infettati, ma il numero di casi gravi che compaiono ogni giorno in ospedale sta diminuendo. Questa condizione non travolgerà le strutture sanitarie o gli ospedali.

In questo modo le stanze o le strutture dell'ospedale sono ancora disponibili. Di conseguenza, tutti i pazienti, siano essi COVID-19 o meno, possono ricevere cure. In effetti, il tasso di mortalità dovuto al COVID-19 potrebbe essere ridotto.

Facciamo le scelte

In conclusione, ora ci sono due scenari. In primo luogo, il verificarsi di una crisi della struttura sanitaria che ha portato a evitabileMorte. Questa condizione è causata da un comportamento negligente, negligente, ignorante, sconsiderato, negligente, arbitrariamente, sconsiderato, come lo chiami.

Il secondo scenario è un ospedale le cui strutture e risorse sono ancora disponibili. A partire dalla stanza al personale medico. Tutti i pazienti COVID-19 e non COVID-19 possono ricevere cure. morte evitabile può essere evitato.

Tuttavia, questo secondo scenario può realizzarsi solo se noi, tutti, facciamo la nostra parte. Questo è il motivo per cui gli esperti danno consigli #FlattenTheCurve o #Appiattire TheCurve insieme a riduzione dei contatti, e resta a casa il più a lungo possibile.

Questo è il motivo per cui le aziende di molti paesi incoraggiano i propri dipendenti a lavorare da casa. Questo è anche ciò che rende cancellate, per ora, varie altre attività, come i campionati sportivi e altri in molti paesi.

Può sembrare eccessivo. Tuttavia, questo metodo si è dimostrato efficace in precedenza.

Impariamo tutti dalla storia

Nel 1918, la pandemia di influenza spagnola arrivò silenziosamente e scioccò gli abitanti della Terra. A quel tempo 500 milioni di persone in tutto il mondo sono state infettate da questa malattia. Il numero delle vittime non scherza, si stima in 50 milioni di morti.

Riduzione dei contatti non una semplice bufala. Nel mezzo di questa pandemia, ci sono due città da cui possiamo imparare insieme, ovvero Filadelfia e St. Louis, Stati Uniti d'America. Le due città hanno gestito e risposto alla pandemia in modi diversi.

A Filadelfia, il governo locale e i funzionari sanitari hanno permesso che la grande marcia continuasse. Le attività continuano regolarmente. Nel frattempo, a S. Louis è un'altra storia.

Il governo locale è pronto a combattere la pandemia. Hanno chiuso scuole, teatri, ristoranti e altri luoghi pubblici. Allora, qual è l'impatto?

Sfortunatamente, i pazienti dell'ospedale di Filadelfia sono esplosi. Molti di loro sono morti a causa della crisi nelle strutture sanitarie. In contrasto con S. Louis, la città è stata in grado di prevenire un numero eccessivo di morti.

La storia di Filadelfia e St. Louis è passato, è storia. Tuttavia, un secolo dopo, siamo riscoperti con quasi la stessa situazione. Siamo di nuovo di fronte a due scenari. Lo scenario "verrai infettato?" e "quando verrà infettato?" Corona virus.

Questi due scenari potrebbero fare la differenza tra la vita e la morte. In effetti, forse per qualcuno che conosciamo. Pertanto, dobbiamo agire, ora. Noi... non noi, tu, lui o loro. Tuttavia, stiamo tutti combattendo il virus corona.

Bene, se sospetti che te stesso o un membro della famiglia abbia un'infezione da virus corona, o è difficile distinguere i sintomi di COVID-19 dall'influenza, chiedi immediatamente al tuo medico.

Puoi chiedere direttamente al medico attraverso l'applicazione . Non è necessario recarsi in ospedale e ridurre al minimo il rischio di contrarre vari virus e malattie.

Attraverso questa applicazione potrai chattare con medici esperti senza bisogno di uscire di casa. Dai, scarica l'applicazione ora su App Store e Google Play!

Riferimento:
Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Accesso 2020. 1918 Pandemia (virus H1N1).
The Independent - Notizie dal Regno Unito e da tutto il mondo. Accesso 2020. Coronavirus: fai finta di essere già infetto per proteggerti, consiglia il professore di salute.
CNBC. Accesso al 2020. Questi grafici mostrano la velocità con cui si stanno diffondendo i casi di coronavirus e cosa serve per appiattire la curva.
Il New York Times. Estratto 2020. Quale Paese ha appiattito la curva per il Coronavirus?
Scienza dal vivo. Estratto 2020. Coronavirus: cos'è "appiattire la curva" e funzionerà?
Voce. Estratto 2020. Perché combattere il coronavirus dipende da te.
CHI. Accesso al 2020. Rapporto della missione congiunta OMS-Cina sulla malattia da coronavirus 2019 (COVID-19).