Il ronzio nelle orecchie può essere un segno di infezione dell'orecchio medio

Il ronzio nelle orecchie può essere un segno di un'infezione dell'orecchio medio. Questa condizione è solitamente vissuta dagli adulti. Ma tieni presente che le infezioni dell'orecchio medio tendono ad essere più comuni nei neonati e nei bambini. Quando si verifica questa condizione, possono comparire diversi sintomi, uno dei quali è che il tuo piccolo diventa più pignolo e spesso tira l'orecchio".

, Jakarta – Il ronzio nelle orecchie può essere un segno di un disturbo dell'orecchio, inclusa l'infezione. Una delle condizioni che possono essere caratterizzate dal ronzio nelle orecchie è un'infezione dell'orecchio medio, nota anche come otite media. Questa condizione è spesso vissuta da neonati e bambini, ma anche gli adulti possono sperimentarla.

Bene, il ronzio nelle orecchie di solito appare come un sintomo di infezione dell'orecchio medio negli adulti. Questi sintomi possono essere fastidiosi e rendere l'orecchio doloroso e scomodo. Pertanto, saperne di più sull'otite media per prevenire il verificarsi di questa malattia.

Leggi anche: 5 cause di fischi alle orecchie

Il ronzio nelle orecchie è un segno di infezione

Il ronzio nelle orecchie, noto anche come acufene, può essere un segno di un problema all'orecchio. Uno di questi è l'infezione. Questa condizione può essere un segno di otite media o infezione dell'orecchio medio negli adulti. Il ronzio nelle orecchie è caratterizzato dalla comparsa di suoni anomali che si sentono dall'interno dell'orecchio. Il suono che appare sembra uno squillo, un fischio o un suono rumoroso.

Di solito, il ronzio nelle orecchie si interrompe dopo un po'. Tuttavia, può anche durare più a lungo. Questa condizione può interferire con le attività e far sentire i malati a disagio, avere difficoltà di concentrazione, innescare disturbi del sonno e causare depressione. L'infezione è una delle cause del ronzio nelle orecchie.

L'otite media è un'infezione che si verifica nell'orecchio medio, che è lo spazio dietro il timpano. In realtà, questa malattia può colpire chiunque e di qualsiasi età. Tuttavia, coloro che soffrono di otite media più spesso sono neonati di età compresa tra 6-15 mesi e bambini di età inferiore a 10 anni. Circa il 25% dei bambini di età inferiore ai 10 anni soffre di otite media.

Rispetto ai bambini, gli adulti hanno meno probabilità di contrarre infezioni all'orecchio a causa della loro forma e dimensione tromba d'Eustachio che è più sviluppato. tromba d'Eustachio è il tubo che porta l'aria nell'orecchio medio. Nei bambini, questo canale è più stretto che negli adulti.

Ecco perché i bambini sono più inclini a sviluppare l'otite media. Tuttavia, ciò non significa che gli adulti siano completamente liberi dalla minaccia di infezioni alle orecchie. Gli adulti ad alto rischio di infezioni dell'orecchio sono fumatori attivi e fumatori passivi e persone che soffrono di allergie.

Leggi anche: Suoni frequenti nelle orecchie? Attenzione ai sintomi di Meniere!

Cause e sintomi dell'otite media

L'otite media può verificarsi a causa di un'infezione virale o batterica. Questa condizione causerà l'accumulo di muco o muco nell'orecchio medio, interferendo così con la funzione di fornire il suono all'orecchio interno.

Nei bambini, l'otite media è solitamente caratterizzata da frequenti strappi o graffi delle orecchie, più irritabile del solito, rifiuto di mangiare, febbre e difficoltà a dormire la notte. Mentre i sintomi dell'otite media negli adulti, sono spesso caratterizzati da ronzio nelle orecchie. Questi sintomi possono verificarsi perché l'infiammazione e l'accumulo di liquidi nell'orecchio medio creano pressione all'interno dell'orecchio.

Oltre al ronzio nelle orecchie, gli adulti con otite media spesso sentono anche dolore alle orecchie e sono a rischio di perdita dell'udito. Ecco perché si consiglia di consultare immediatamente un medico se si avvertono sintomi, come i sintomi dell'otite media. Prima viene rilevata e trattata questa infezione dell'orecchio medio, maggiori sono le possibilità di guarigione ed evitare le pericolose complicazioni dell'otite media.

Leggi anche: Il ronzio nelle orecchie accompagnato da vertigini è un segno della malattia di Meniere

Dopo l'esame, il medico di solito prescrive farmaci per trattare i sintomi dell'infezione, compreso il ronzio nelle orecchie. È possibile acquistare medicinali in base a una prescrizione nell'applicazione . Carica le prescrizioni dei farmaci nell'app e gli ordini di medicinali verranno consegnati immediatamente a casa tua. Avanti, Scarica applicazione ora su App Store o Google Play!

Riferimento:
Clinica Mayo. Accesso nel 2021. Tinnito.
Hearingsol. Accesso 2021. L'acufene andrà via quando un'infezione all'orecchio guarisce?
Clinica Mayo. Accesso nel 2021. Infezione dell'orecchio (orecchio medio).
Linea della salute. Accesso 2021. Infezione dell'orecchio medio (otite media).