Attenzione ai sintomi della malattia di Osgood Schlatter

Giacarta - La malattia di Osgood-Schlatter è una condizione che provoca dolore e gonfiore sotto l'articolazione del ginocchio, dove il tendine rotuleo si attacca alla parte superiore della tibia (tibia), un luogo chiamato tuberosità tibiale. Potrebbe anche esserci un'infiammazione del tendine rotuleo, che scorre sopra la rotula.

La malattia di Osgood-Schlatter si trova più comunemente nei giovani atleti che praticano sport che richiedono molti salti e/o corse. La malattia di Osgood-Schlatter è causata dall'irritazione delle placche di crescita ossea.

L'osso non cresce nel mezzo, ma alla fine vicino all'articolazione, in un'area chiamata cartilagine di accrescimento. Mentre un bambino sta ancora crescendo, quest'area di crescita è fatta di cartilagine, non di ossa. La cartilagine non è mai forte come l'osso, quindi alti livelli di stress possono far sì che le cartilagini di crescita inizino a dolere e gonfiarsi.

Leggi anche: Questo è il motivo per cui i ragazzi adolescenti ottengono Osgood-Schlatter

Il tendine della rotula (rotula) si attacca alla cartilagine di accrescimento nella parte anteriore dell'osso della gamba (tibia). I muscoli della coscia (quadricipite) si attaccano alla rotula e quando tirano la rotula, questo provoca tensione nel tendine rotuleo.

Il tendine rotuleo poi tira sulla tibia, nell'area della cartilagine di accrescimento. Qualsiasi movimento che provoca l'estensione ripetuta della gamba può causare dolore nel punto in cui il tendine rotuleo si attacca alla parte superiore della tibia.

Le attività che sottopongono a stress il ginocchio, in particolare accovacciarsi, piegarsi o correre in salita (o allo stadio), provocano lesioni e gonfiori al tessuto intorno alla cartilagine di accrescimento. Fa anche male colpire o colpire l'area tenera. Inginocchiarsi può essere molto doloroso.

Manipolazione e trattamento corretti

La malattia di Osgood-Schlatter di solito scompare con il tempo e il riposo. Le attività sportive che richiedono corsa, salto o piegamento profondo del ginocchio dovrebbero essere limitate fino a quando la tenerezza e il gonfiore non scompaiono.

Ginocchiere può essere utilizzato da atleti che partecipano a sport in cui il ginocchio può essere a contatto con la superficie di gioco o con altri giocatori. Alcuni atleti trovano che indossare una fascia per tendine rotuleo sotto la rotula può aiutare a ridurre la trazione sul tubercolo tibiale.

Leggi anche: Malattia di Osgood-Schlatter, una delle malattie uniche che devi conoscere

Gli impacchi di ghiaccio dopo l'attività sono utili e il ghiaccio può essere applicato due o tre volte al giorno, da 20 a 30 minuti alla volta, se necessario. Il tempo esatto per tornare allo sport sarà basato sulla tolleranza al dolore dell'atleta. Un atleta non "danneggerà" il ginocchio giocando con il dolore.

Il medico può anche raccomandare esercizi di stretching per aumentare la flessibilità nella parte anteriore e posteriore delle cosce (quadrili e muscoli posteriori della coscia). Ciò può essere ottenuto tramite esercizi a casa o terapia fisica formale.

Farmaci, come acetaminofene (Tylenol) o farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l'ibuprofene (Aleve e Advil) possono essere utilizzati per aiutare a controllare il dolore. Se la persona ha bisogno di diverse dosi di farmaci ogni giorno e il dolore sta influenzando le sue attività quotidiane, dovrebbe essere discussa la possibilità di fare una pausa dall'esercizio.

In quasi tutti i casi, la chirurgia non è necessaria. Questo perché la cartilagine di accrescimento alla fine interrompe la sua crescita e si riempie di osso quando il bambino smette di crescere.

Leggi anche: Fa dolore al ginocchio, scopri i fatti della sindrome del dolore femoro-rotuleo

L'osso è più forte della cartilagine e meno soggetto a irritazioni. Il dolore e il gonfiore scompaiono perché non ci sono nuove placche di crescita da ferire. Il dolore associato alla malattia di Osgood-Schlatter finisce quasi sempre quando un adolescente smette di crescere.

In rari casi, il dolore continua dopo che l'osso smette di crescere. La chirurgia è consigliata solo se sono presenti frammenti ossei che non guariscono. La chirurgia non viene mai eseguita su atleti in crescita, poiché le piastre di crescita possono essere danneggiate. Se il dolore e il gonfiore persistono nonostante il trattamento, l'atleta deve essere ricontrollato da un medico regolarmente. Se il gonfiore continua ad aumentare, il paziente deve essere rivalutato.

Se vuoi saperne di più sui sintomi della malattia di Osgood Schlatter, puoi chiedere direttamente a . Medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore per te. Come, basta? Scarica applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Parla con un dottore , puoi scegliere di chattare attraverso Video/chiamata vocale o Chiacchierata .