Benefici del consumo di alghe per le donne incinte

, Jakarta - Quando una donna è incinta, il modo giusto per soddisfare l'alimentazione oltre a mangiare regolarmente è mangiare spuntini sani. Ora le donne incinte non hanno bisogno di essere confuse, perché nel mercato ce ne sono molte che forniscono spuntini sani e nutrienti. Uno di questi snack salutari sono le alghe.

I benefici delle alghe per le donne incinte non stanno scherzando. Sebbene siano principalmente acqua, le alghe contengono acidi grassi e iodio che sono importanti per lo sviluppo del bambino nell'utero.

Oltre a poter essere utilizzate come snack, puoi trovare alghe in specialità giapponesi come sushi, ramen o onigiri. Questo alimento è una fonte di alta qualità e nutrimento naturale. Alcuni dei nutrienti importanti nelle alghe includono vitamine, minerali, proteine, fibre e vari altri enzimi. Bene, ecco i benefici delle alghe per le donne incinte che è un peccato perdere:

Mantieni il peso

Durante la gravidanza generalmente il peso aumenta ma purtroppo, anche dopo il parto, il peso non torna facilmente come prima della gravidanza. Pertanto, si consiglia di mantenere una dieta per non aumentare di peso eccessivo. In effetti, una ciotola di alghe crude o alghe wakame contiene meno di 20 calorie. Quindi, consumare alghe non ti farà ingrassare drasticamente. Inoltre, questo tipo di alga bruna contiene anche il pigmento fucoxantina che aiuta il metabolismo del corpo a convertire il grasso in energia. Le alghe contengono fibre naturali o alginato nelle alghe brune che aiutano a bloccare l'assorbimento dei grassi nell'intestino fino al 75%.

Ottimizzazione della crescita del bambino nell'utero

Durante la gravidanza, un nutriente che svolge un ruolo importante nel sostenere la formazione e lo sviluppo delle cellule nervose fetali è l'acido folico. Questa sostanza è utile per la formazione di globuli rossi di qualità e per prevenire anomalie nello sviluppo della guaina del sistema nervoso. Le donne incinte hanno bisogno di vitamine per prevenire l'anemia durante la gravidanza. Non devi essere confuso su come ottenere questi nutrienti, perché puoi ottenere questi due nutrienti attraverso le alghe.

Supporta lo sviluppo del cervello del bambino nell'utero

Le alghe forniscono una fonte sana e sicura di acidi grassi omega-3 per le donne in gravidanza. Quindi, per le donne incinte che non possono mangiare pesce a causa di allergie o non amano l'odore di pesce attaccato al pesce, possono usare le alghe come alternativa all'assunzione di omega-3. Gli acidi grassi Omega-3 possono aiutare nello sviluppo del cervello fetale.

Mantenimento della salute perché contiene antiossidanti

Le alghe possono essere scelte come spuntino quotidiano in modo che il corpo delle donne in gravidanza sia sano e non si ammali facilmente. Le alghe contengono abbondanti antiossidanti che vanno da carotenoidi, flavonoidi e alcaloidi. Gli antiossidanti sono utili per neutralizzare i radicali liberi. Gli antiossidanti come la vitamina C e i minerali come il manganese e lo zinco nelle alghe brune sono utili per mantenere la salute del cuore.

Questi erano i benefici delle alghe adatte al consumo da parte delle donne in gravidanza. Hai un reclamo sulla migliore alimentazione durante la gravidanza e hai bisogno del consiglio immediato del medico? Usa l'app Appena. È più facile contattare il medico tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata . Ottieni consigli per l'acquisto di farmaci per guarire rapidamente e suggerimenti su come mantenere la salute durante la gravidanza. Avanti, Scarica ora app su App Store e Google Play!

Leggi anche:

  • Le donne incinte devono evitare questi 4 alimenti nel primo trimestre
  • I 5 principali nutrienti di cui le madri hanno bisogno durante la gravidanza
  • Le donne incinte possono mangiare spaghetti istantanei?