Farmaci che possono essere usati per trattare la GERD nelle donne in gravidanza

“La malattia da acido dello stomaco può essere vissuta da tutti, senza eccezioni nelle donne in gravidanza a causa di cambiamenti ormonali. Questa condizione non può essere sottovalutata perché può causare disagio alla madre. Per questo, è importante sapere quale trattamento può superare i sintomi”.

, Jakarta – La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è spesso vissuta dalle donne in gravidanza. Questa condizione è comunemente avvertita durante il secondo mese di gravidanza e può durare per tutta la gravidanza. La causa della condizione di aumento dell'acidità di stomaco durante la gravidanza è influenzata dai cambiamenti ormonali.

Durante la gravidanza, una madre produrrà gli ormoni progesterone e relaxina. Entrambi gli ormoni possono rilassare il tessuto muscolare liscio in tutto il corpo, compreso il tratto digestivo. Questo fa sì che il cibo richieda più tempo per essere digerito e innesca altri problemi digestivi come gonfiore, bruciore di stomaco, alla flatulenza. Inoltre, l'utero in crescita può anche essere un fattore scatenante, perché provoca la compressione dell'utero.

Tuttavia, ci sono diversi modi che possono essere usati per trattare la GERD durante la gravidanza, uno dei quali sta assumendo farmaci. Curioso di qualcosa? Scopri le informazioni qui!

Leggi anche: Suggerimenti per superare il bruciore di stomaco nelle donne in gravidanza

Medicinali per il trattamento della GERD durante la gravidanza

Se inizi ad avere problemi di acido gastrico durante la gravidanza, sei obbligato a consultare prima un medico. Lancio da linea della salute, un certo numero di farmaci ha effetti collaterali se consumati da donne in gravidanza. Per questo, prendi medicinali che sono stati prescritti da un medico. Bene, generalmente i medici prescrivono farmaci, come:

  • Antiacido

Gli antiacidi agiscono neutralizzando l'acidità di stomaco. Tuttavia, questo farmaco può inibire l'assorbimento del ferro nell'intestino. Quindi, non usarlo con noncuranza. La madre deve seguire la prescrizione e le istruzioni fornite dal medico.

La durata dell'uso e la dose raccomandata saranno adattate alle condizioni della donna incinta. Il suo uso può causare alcuni effetti collaterali, come stitichezza, mal di testa o diarrea. Le donne incinte dovrebbero anche evitare gli antiacidi che contengono alluminio, perché possono scatenare la stitichezza.

  • omeprazolo

Questo farmaco appartiene alla classe degli inibitori della pompa protonica (PPI). Il modo in cui funziona è ridurre la quantità di acido prodotta dallo stomaco. L'uso di questo farmaco è in realtà relativamente sicuro per le donne in gravidanza, ma ci sono alcuni effetti collaterali che possono essere causati, come vomito, mal di testa, diarrea, nausea. Pertanto, è molto importante seguire le istruzioni del medico durante l'assunzione di questo farmaco.

  • ranitidina

La ranitidina appartiene a una classe di farmaci nota come gruppo dell'istamina (H2). bloccante. La ranitidina può ridurre la produzione di acido gastrico, quindi può alleviare la malattia acida dello stomaco. Generalmente, questo farmaco viene assunto due volte al giorno con possibili effetti collaterali come stitichezza, mal di testa e sonnolenza.

  • procinetica

I medici a volte prescrivono anche una classe di farmaci procinetici per accelerare lo svuotamento dello stomaco rafforzando i muscoli dell'esofago inferiore. Tuttavia, questo farmaco ha ancora effetti collaterali, come nausea, depressione, affaticamento, debolezza e diarrea.

Leggi anche: Mag sulle donne incinte, cosa fare?

Per scoprire quale farmaco è adatto a superare la condizione che senti attualmente, consulta immediatamente un medico. Un medico di fiducia fornirà prescrizioni e istruzioni per l'uso in conformità con i reclami e le condizioni attuali del corpo della madre. Bene, puoi consultare direttamente attraverso l'applicazione passato Chiacchierare o video chiamata.

Come prevenire la GERD durante la gravidanza?

Esistono diversi modi per ridurre il rischio di disagio dovuto a GERD che si verifica durante la gravidanza, tra cui:

  • Evita il cibo e bevande che provocano l'acidità di stomaco. Come cibi acidi, cibi fritti, cibi grassi, carni lavorate, cibi piccanti, cibi e bevande che contengono caffeina.
  • Evita di mangiare e bere troppo. Questo è importante da evitare perché l'acidità di stomaco aumenta facilmente, quando lo stomaco è troppo pieno o pieno.
  • Organizza bene l'ora della cena. Questo è così che il processo di digestione del cibo non è disturbato a causa della posizione sdraiata. Quindi, è bene cenare almeno due ore prima di andare a letto.
  • Non avere fretta di mangiare. Evita di mangiare troppo velocemente e molto in una volta in grandi porzioni. Il motivo è che mangiare troppo può rendere lo stomaco più facilmente pieno. Mangiare lentamente, con piccole porzioni, ma con intensità frequente.
  • Gestire bene lo stress. La malattia da acido dello stomaco può anche essere causata da fattori di stress elevati. Pertanto, si raccomanda alle donne in gravidanza di evitare uno stress eccessivo e anche di mantenere il peso corporeo in condizioni ideali.
  • Evita la stitichezza. Le madri hanno bisogno di consumare molta fibra ogni giorno, al fine di facilitare la digestione. Scegli alimenti sicuri e consigliati per le persone con acido gastrico.
  • Non fumare e bere alcolici. Le sostanze tossiche contenute nelle sigarette e nell'alcol possono peggiorare i sintomi del reflusso acido. Queste due cose possono anche avere un impatto fatale sulla madre e sull'utero.

Leggi anche: Malattia da reflusso acido, cosa fare?

Se la madre ha ricevuto da un medico di fiducia idonea prescrizione, relativa alla giusta scelta del medicinale per la gestione dell'acidità di stomaco durante la gravidanza, la madre può anche ordinare il medicinale direttamente tramite l'applicazione. . Con questa comodità, le mamme non devono più preoccuparsi di fare la fila in farmacia. Dai, scarica l'applicazione Ora!

Riferimento:

Centro per l'infanzia. Accesso nel 2021. Bruciore di stomaco durante la gravidanza.
Linea della salute. Accesso nel 2021. Bruciore di stomaco, reflusso acido e GERD durante la gravidanza
WebMD. Accesso nel 2021. Bruciore di stomaco durante la gravidanza