3 buoni esercizi per le persone con vertigini

, Jakarta - Le vertigini sono una malattia molto fastidiosa quando si manifesta, perché il corpo perde l'equilibrio quindi deve tenere la testa sul cuscino. Questo rende la produttività e i piani che sono stati messi in disordine. Non c'era davvero niente da fare perché la testa sembrava girare davvero.

In genere, le persone che soffrono di vertigini cercano modi per superare questo disturbo assumendo farmaci. Tuttavia, l'assunzione eccessiva del farmaco può causare effetti collaterali che possono essere pericolosi. Pertanto, è importante trovare altri modi per prevenire il ripetersi delle vertigini, vale a dire esercitarsi. Ecco alcuni sport da fare!

Leggi anche: Questa terapia per le vertigini che puoi fare a casa!

Esercizio per prevenire le vertigini

La vertigine è un disturbo che provoca una sensazione di girarsi intorno a te quando sei fermo. Senti davvero che l'area circostante si sta muovendo, quando in realtà non lo è. Quando colpisce, le vertigini possono causare un disturbo immediato e ostacolare le attività quotidiane del piano che è stato costruito.

Questo disturbo si verifica quando minuscoli cristalli di carbonato di calcio che provengono da una parte dell'orecchio entrano nel canale semicircolare dell'orecchio interno. L'esercizio fisico può aiutare il corpo a distribuire questi cristalli in modo che non causino disturbi. Pertanto, è importante prevenire le vertigini, specialmente in qualcuno che avverte frequenti ricadute.

L'esercizio fisico può far sì che il disturbo che si verifica nell'orecchio possa scomparire lentamente in linea con la routine del movimento sano. Inoltre, i benefici in altre parti del corpo possono essere percepiti come i benefici dell'esercizio. Ecco alcuni esercizi che possono essere applicati regolarmente per prevenire le vertigini:

  1. Allenamento Brandt-Daroff

Un esercizio per prevenire le vertigini è fare l'esercizio Brandt-Daroff. Questo movimento utilizza la gravità per rimuovere i cristalli dall'orecchio interno. Alcuni dei passi che devono essere presi per fare questo movimento sono:

  • Siediti al centro del letto con i piedi sul pavimento. Quindi gira la testa di 45 gradi a destra.
  • Senza muovere la testa, assicurati di sdraiarti sul lato sinistro e rimani in quella posizione per 30 secondi.
  • Dopodiché torna alla posizione di partenza e fai una pausa al corpo per 30 secondi.
  • Il prossimo passo è girare la testa di 45 gradi a sinistra e sdraiarsi sul lato destro del corpo come al contrario del movimento iniziale.

Leggi anche: Come trattare e riconoscere la causa delle vertigini

Puoi eseguire una serie di cinque ripetizioni per lato. Se avverti capogiri, attendi che il disturbo scompaia prima di alzarti. Assicurati di fare una serie al mattino, al pomeriggio e alla sera. Fai questa abitudine regolarmente per due o tre settimane.

Quindi, se hai domande sul buon esercizio per le persone con vertigini, i medici di pronto a rispondere a tutta la tua confusione. È molto facile, basta Scarica applicazione in smartphone usato tutti i giorni!

  1. manovra di Semont

Un altro potente movimento di esercizio per prevenire la ricaduta delle vertigini è la manovra di Semont. L'esercizio, noto anche come manovra di liberazione, è un buon esercizio per le vertigini BPPV. Questo metodo richiede meno tempo rispetto all'esercizio Brandt-Daroff. Tuttavia, queste mosse sono migliori se supervisionate da un operatore sanitario. Se BPPV attacca il lato sinistro, vengono prese alcune misure come:

  • Siediti dritto sul bordo del letto e gira la testa di 45 gradi a destra.
  • Scendi rapidamente a sinistra finché la testa non tocca il letto. Mantieni questa posizione per 30 secondi.
  • Con un movimento, cerca di far girare rapidamente il corpo sul lato destro. Assicurati di non cambiare l'angolo della testa.
  • Mantieni questa posizione per 30 secondi, quindi torna alla posizione di partenza.

Quindi, se l'interferenza BPPV che ti attacca è a destra, gira la testa a destra e lascia cadere prima il tuo corpo sul lato sinistro. Facendo questo movimento, si spera che i disturbi BPPV non si ripresentino facilmente. Questo esercizio generalmente deve essere eseguito solo una volta e può farti sentire meglio in un giorno o due.

  1. Manovra di Epley

Un altro metodo di esercizio che può essere efficace per prevenire le vertigini è la manovra di Epley. Questa serie di movimenti è abbastanza popolare per le persone con vertigini. Alcuni di questi passaggi possono essere eseguiti se si dispone di VPPB nell'orecchio sinistro. Assicurati di farlo nella direzione opposta in modo che possa essere efficace nel trattare i disturbi dell'orecchio.Ecco i passaggi:

  • Siediti dritto sul letto e metti le gambe dritte davanti a te e prepara un cuscino dietro di te.
  • Gira la testa di 45 gradi a sinistra.
  • Sdraiati velocemente in modo che le spalle siano sul cuscino e mantieni la posizione per 30 secondi.
  • Gira la testa di 90 gradi a destra senza sollevarla e mantieni la posizione per 30 secondi.
  • Dopodiché, siediti dritto sul bordo destro del letto.

Assicurati di eseguire la manovra di Epley a casa tre volte al giorno. Puoi ripetere il movimento ogni giorno fino a quando non compaiono sintomi di vertigini per 24 ore.

Leggi anche: Fai attenzione, queste 7 abitudini possono scatenare le vertigini

Facendo movimenti sportivi che possono prevenire efficacemente le vertigini, si spera che il tuo corpo migliorerà in futuro. Le ricadute che attaccano il punto di equilibrio del corpo possono essere ben represse e alla fine non ci saranno più attacchi dovuti al disturbo.

Riferimento:
Linea della salute. Consultato nel 2020. 4 esercizi per alleviare le vertigini.
Il PDTC. Accesso al 2020. I migliori esercizi per allenare i clienti con vertigini e vertigini.