Esistono modi efficaci per prevenire la gravidanza ectopica?

, Jakarta - Una gravidanza ectopica si verifica quando un ovulo fecondato si impianta all'esterno dell'utero, di solito in una delle tube di Falloppio. Questo tubo è ciò che collega le ovaie all'utero. Se l'uovo rimane bloccato in esso, l'uovo non si svilupperà in un bambino e può minacciare la salute della donna incinta se la gravidanza continua.

Questa gravidanza extrauterina non può essere salvata e deve essere rimossa con farmaci o interventi chirurgici. Quindi, ci sono alcuni modi per prevenire una gravidanza extrauterina? Dai un'occhiata alle seguenti recensioni.

Leggi anche: Questa è la differenza tra incinta con l'uva e incinta fuori dall'utero

Si può prevenire la gravidanza ectopica?

Sfortunatamente, non c'è modo di prevenire una gravidanza extrauterina. Anche così, ci sono diversi modi in cui le madri possono fare per ridurre il rischio. Le infezioni sessualmente trasmissibili e le malattie infiammatorie pelviche sono alcuni dei problemi di salute che possono aumentare il rischio di una gravidanza extrauterina. Pertanto, limitare il numero di partner sessuali e usare il preservativo durante il sesso può aiutare a prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili e ridurre il rischio di malattie infiammatorie pelviche.

Il fumo è anche uno stile di vita sano che può influenzare il processo di fecondazione. Quindi, dovresti evitare di fumare quando pianifichi una gravidanza.

Varie cause di gravidanza ectopica

Una gravidanza extrauterina di solito si verifica quando c'è un problema con le tube di Falloppio, come le tube strette o bloccate. Le seguenti condizioni possono aumentare il rischio di gravidanza extrauterina:

  • La malattia infiammatoria pelvica si verifica quando il sistema riproduttivo di una donna si infiamma a causa di un'infezione a trasmissione sessuale.
  • Ho avuto una gravidanza extrauterina prima.
  • Hanno subito un intervento chirurgico alle tube di Falloppio, come una procedura di sterilizzazione.
  • Sottoporsi a trattamenti per la fertilità, come la fecondazione in vitro e assumere farmaci per stimolare l'ovulazione (rilascio di un uovo).
  • Incinta durante l'utilizzo dispositivo intrauterino (IUD) o sistema intrauterino (IUS) per la contraccezione.
  • Avere l'abitudine di fumare.
  • Maggiore è l'età, maggiore è il rischio di una gravidanza extrauterina. Questa condizione è soggetta a essere vissuta da donne in gravidanza all'età di 35-40 anni.

Leggi anche: Suggerimenti per superare le nausee mattutine per la prima gravidanza

Hai altre domande su una gravidanza extrauterina? Contatta un ostetrico attraverso l'applicazione . Attraverso questa applicazione, le madri possono contattare i medici sempre e ovunque via e-mail Chiacchierata o Chiamata vocale/video .

Riconosci i segni e i sintomi

All'inizio, la madre potrebbe non avvertire alcun sintomo. Tuttavia, alcune donne che hanno una gravidanza extrauterina di solito hanno segni o sintomi precoci comuni della gravidanza, come periodi mancati, tensione mammaria e nausea. Quando si esegue un test di gravidanza, il risultato sarà positivo.

Spesso i primi segni premonitori di una gravidanza extrauterina sono un leggero sanguinamento vaginale e dolore pelvico. Se il sangue fuoriesce dalle tube di Falloppio, la madre può avvertire dolore alla spalla o il bisogno di defecare. I sintomi specifici dipendono da dove si raccoglie il sangue e da quali nervi sono irritati.

Se l'uovo fecondato continua a crescere nella tuba di Falloppio, l'uovo ingrandito può far scoppiare la tuba. La rottura del tubo può causare forti emorragie nello stomaco. I sintomi di questo evento potenzialmente letale includono vertigini estreme, svenimenti e shock.

Leggi anche: Ci sono cibi da evitare durante il primo trimestre di gravidanza?

Fatti controllare immediatamente se la madre ha segni o sintomi di una gravidanza extrauterina, forte dolore addominale o pelvico accompagnato da sanguinamento vaginale, vertigini e dolore alla spalla.



Riferimento:
NHS. Accesso 2020. Gravidanza ectopica.
Clinica Mayo. Accesso 2020. Gravidanza ectopica.