Conoscere i passaggi giusti nell'esecuzione di un esame audiometrico

, Jakarta – Man mano che le persone invecchiano, il rischio che tutti soffrano di perdita dell'udito aumenterà e tu non fai eccezione. Quindi, se chiedi spesso ad altre persone di ripetere ciò che dicono o hai difficoltà a sentire chiaramente le parole di altre persone in un luogo affollato, fai attenzione. Potresti avere una perdita dell'udito.

Ebbene, per scoprire se si soffre o meno di una perdita uditiva, un modo che si può fare è sottoporsi a un esame audiometrico. Che cos'è un esame audiometrico e qual è il processo? Scopri i passaggi corretti per eseguire un controllo audiometrico qui.

Leggi anche: Non ignorare, questi 9 sintomi possono minacciare l'udito

Che cos'è un esame audiometrico?

L'audiometria è un esame per valutare la funzione uditiva di una persona. Questo esame può essere eseguito per valutare se una persona ha una perdita dell'udito o meno, specialmente nelle persone con tumori dell'orecchio che hanno subito un intervento chirurgico. Inoltre, l'esame audiometrico è utile anche per valutare se una persona debba utilizzare apparecchi acustici o sottoporsi a un intervento chirurgico per migliorare il proprio udito.

L'esame audiometrico viene effettuato utilizzando una macchina chiamata audiometro in grado di produrre suoni con volumi e frequenze differenti. Successivamente, verrà valutata la funzione uditiva del malato chiedendo al paziente di ascoltare suoni con un certo volume o frequenza.

Leggi anche: Come rilevare la perdita dell'udito nei bambini

Com'è la procedura di esame audiometrico?

Nel momento in cui viene effettuato questo esame, il malato sentirà vari suoni con diversi livelli di intensità e velocità delle vibrazioni dell'onda sonora. Uno dei test audiometrici è il test del tono puro, che mette alla prova l'udito del malato utilizzando il suono più basso che puoi sentire a toni diversi.

Di seguito sono riportati i passaggi esatti per eseguire un esame audiometrico:

  1. Prima di tutto, sarai usato auricolari per ascoltare una varietà di suoni diretti a un orecchio alla volta.
  2. Quindi, l'audiologo o l'assistente che ti aiuta a eseguire questo test audiometrico riprodurrà vari suoni, come suoni e parole, a intervalli diversi a un solo orecchio alla volta. Questo mira a conoscere la gamma di capacità uditive di ciascun orecchio. L'intensità del suono si misura in decibel (dB). Agli esaminandi verranno dati suoni che vanno da sussurri intorno a 20 dB, musica ad alto volume intorno a 80-120 dB, al suono di un motore a reazione intorno a 180 dB. Inoltre, gli esaminandi potranno anche ascoltare i toni di voce che vengono misurati in unità di frequenza (Hz). I partecipanti riceveranno note che vanno da note basse basse intorno a 50-60 Hz, note alte intorno a 10.000 Hz o superiori. L'intervallo uditivo normale di una persona è 250–8000 Hz a 25 dB o meno.
  3. Durante il test audiometrico, l'audiologo può darti una serie di istruzioni, come chiederti di alzare la mano o ripetere ciò che sta dicendo l'esaminatore quando si sente il rumore della macchina. Questo mira a determinare la tua capacità di riconoscere le parole e distinguere i suoni del parlato dai suoni intorno a te.
  4. Il test audiometrico dura circa un'ora. Questo test non richiede alcuna preparazione speciale in anticipo e non provoca alcun effetto collaterale. Hai solo bisogno di seguire le istruzioni dell'audiologo durante il test.
  5. Al termine del test audiometrico, l'audioprotesista esaminerà i risultati del test. Attraverso i risultati di questi test, il medico può suggerire azioni e anche quali precauzioni dovresti prendere.

Leggi anche: La perdita dell'udito può essere curata?

Bene, questi sono alcuni dei passaggi giusti per eseguire un esame audiometrico. Se tu o un membro della famiglia avete dei sintomi di perdita dell'udito, dovresti eseguire immediatamente un test dell'udito e un'audiometria per rilevare la perdita dell'udito il prima possibile.

Se vuoi saperne di più sui test audiometrici, chiedi direttamente agli esperti tramite l'app . Puoi contattare il medico tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata sempre e ovunque. Avanti, Scarica ora anche su App Store e Google Play.