Questa è la differenza tra i disturbi da immunodeficienza primaria e secondaria

, Jakarta – I disturbi da immunodeficienza possono impedire al corpo di combattere infezioni e malattie. Questo tipo di disturbo rende più facile per una persona essere infettata da virus e batteri. I disturbi da immunodeficienza possono manifestarsi come una malattia congenita o dalla nascita (primaria) e acquisita (secondaria).

Tutto ciò che indebolisce il sistema immunitario può portare a disturbi da immunodeficienza secondaria. Tieni presente che il sistema immunitario comprende gli organi linfatici, le tonsille, il midollo osseo e i linfonodi. Maggiori informazioni sui disturbi da immunodeficienza possono essere lette di seguito!

Fatti sul disturbo da immunodeficienza

Gli organi sopra menzionati producono e rilasciano linfociti. Questi sono globuli bianchi classificati come cellule B e cellule T. Le cellule B e T combattono gli invasori chiamati antigeni. Le cellule B rilasciano anticorpi specifici per la malattia rilevata dall'organismo. Le cellule T distruggono le cellule estranee o anormali.

Esempi di antigeni che le cellule B e T devono combattere includono batteri, virus, cellule tumorali e parassiti. I disturbi da immunodeficienza compromettono la capacità dell'organismo di difendersi da questi antigeni.

Leggi anche: Come possono essere rilevati i disturbi da immunodeficienza?

La malattia da immunodeficienza si verifica quando il sistema immunitario non funziona correttamente. Se nasci con una carenza o se c'è una causa genetica, la condizione è chiamata malattia da immunodeficienza primaria. Ci sono più di 100 disturbi da immunodeficienza primaria.

Esempi di disturbi da immunodeficienza primaria includono:

  1. Agammaglobulinemia legata all'X (XLA).
  2. Deficit immunitario variabile generalizzato (CVID).
  3. Immunodeficienza combinata (SCID), nota come linfocitosi o malattia del "bambino in una bolla"

I disturbi da immunodeficienza secondaria si verificano quando una fonte esterna, come una sostanza chimica tossica o un'infezione, attacca il corpo. Quanto segue può causare disturbi da immunodeficienza secondaria:

  1. gravi ustioni;
  2. Chemioterapia;
  3. Radiazione;
  4. Diabete; e
  5. Malnutrizione,

Esempi di disturbi da immunodeficienza secondaria includono:

  1. AIDS.
  2. Tumori del sistema immunitario, come la leucemia.
  3. Malattie immunocomplesse, come l'epatite virale.
  4. Mieloma multiplo (tumore delle plasmacellule, che producono anticorpi).

Quelli a rischio di disturbi da immunodeficienza

Le persone che hanno una storia familiare di disturbo da immunodeficienza primaria hanno un rischio più alto del normale di sviluppare il disturbo primario. Tutto ciò che indebolisce il sistema immunitario può portare a disturbi da immunodeficienza secondaria.

Ad esempio, l'esposizione a fluidi corporei infetti da HIV alla rimozione della milza. La rimozione della milza può essere necessaria a causa di condizioni come cirrosi epatica, anemia falciforme o traumi alla milza.

L'invecchiamento indebolisce anche il sistema immunitario. Con l'avanzare dell'età, alcuni degli organi che producono globuli bianchi si restringono e ne producono meno. Le proteine ​​sono importanti per l'immunità. Una quantità insufficiente di proteine ​​nella dieta può indebolire il sistema immunitario.

Leggi anche: Finalmente, la causa del lupus è ora rivelata

Il corpo produce anche proteine ​​durante il sonno che aiutano il corpo a combattere le infezioni. Per questo motivo la mancanza di sonno riduce le difese immunitarie dell'organismo. Anche i farmaci antitumorali e chemioterapici possono ridurre l'immunità.

Le seguenti malattie e condizioni sono associate a disturbi da immunodeficienza primaria:

  1. Atassia-teleangectasia.
  2. Sindrome di Chediak-Higashi.
  3. Malattia da immunodeficienza combinata.
  4. Sindrome di Di George.
  5. Ipogammaglobulinemia.
  6. Difetto di adesione dei leucociti.
  7. Panipogammaglobulinemia.
  8. La malattia di Bruton.
  9. Agammaglobulinemia congenita.
  10. Deficit selettivo di IgA.
  11. Sindrome di Wiskott-Aldrich.

Hai bisogno di informazioni più dettagliate sui disturbi da immunodeficienza, puoi chiedere direttamente nell'applicazione . Medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire la soluzione migliore per te. Come, basta? Scarica tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore puoi scegliere di chattare attraverso Video/chiamata vocale o Chiacchierata , sempre e ovunque senza bisogno di uscire di casa.

Riferimento:

Linea della salute. Accesso 2020. Disturbi da immunodeficienza.
WebMD. Accesso al 2020. Cosa sono i disturbi da immunodeficienza?