Mal di testa insopportabile segno naturale di emicrania?

Jakarta – Il mal di testa è un problema di salute comune a chiunque. Questa condizione può verificarsi gradualmente o improvvisamente. Il mal di testa lieve può essere causato da diverse cause, una delle quali è l'affaticamento. Quindi, un mal di testa insopportabile può essere un sintomo di un'emicrania?

Leggi anche: Emicrania durante le mestruazioni? Ecco come superarlo

L'emicrania è un disturbo che provoca mal di testa dolorosi e insopportabili. Le emicranie causano mal di testa pulsante e sono generalmente vissute da un lato. Ci sono varie cause che fanno provare a una persona l'emicrania. Non c'è niente di sbagliato nel prendere precauzioni per evitare l'emicrania.

Oltre al mal di testa, conosci i sintomi dell'emicrania

In alcune malattie dell'emicrania, infatti, una diminuzione dei livelli di serotonina nel cervello provoca l'emicrania. Segnalato da Facoltà di Medicina di Harvard , le donne sono più inclini all'emicrania rispetto agli uomini.

Ci sono diversi fattori che scatenano una persona a sperimentare l'emicrania, come i livelli di stress, i cambiamenti ormonali, la dieta, i modelli di sonno, gli odori pungenti e i cambiamenti del tempo. I mal di testa vissuti dalle persone con emicrania infatti si manifestano gradualmente. Segnalato da Facoltà di Medicina di Harvard , ci sono diverse fasi che verranno vissute:

1. Prodromo

La prima fase dei sintomi che saranno vissuti da chi soffre di emicrania è prodromi o pre-mal di testa. Questa condizione fa sentire male chi soffre di emicrania pochi giorni prima che il mal di testa colpisca. In questa fase non solo si sentono male, ma in questa fase si verificano anche altri sintomi, come cambiamenti di umore, cambiamenti nell'appetito, stanchezza e sete più velocemente.

Leggi anche: 4 alimenti per curare l'emicrania

2. Aura

La seconda fase può verificarsi prima che il malato sperimenti un'emicrania o durante l'esperienza di un'emicrania. In questa fase, i malati sperimentano disturbi visivi, come visione offuscata e luce visibile nella visione. In questa fase, le persone con emicrania sperimenteranno anche disturbi sensoriali, motori e verbali.

3. Attacchi di emicrania

In questa fase, chi soffre di emicrania sperimenterà mal di testa. Questa fase può durare diversi giorni. Ci sono diversi sintomi che compaiono, come un mal di testa insopportabile su un lato della testa o su entrambi i lati della testa. Non solo, il mal di testa a volte è accompagnato da mal di testa pulsante, visione offuscata, vertigini, nausea e sensibilità alla luce e al suono.

4. Postdromo

Dopo un attacco di emicrania, proverai un senso di stanchezza. Non solo, il mal di testa si fa ancora sentire ma in una fase più leggera. Quando i sintomi dell'emicrania che avverti non scompaiono, recati immediatamente all'ospedale più vicino per ottenere il trattamento giusto.

Modi preventivi per l'emicrania

L'emicrania può essere prevenuta evitando alcuni dei fattori che causano l'emicrania. Segnalato da WebMD , fai uno stile di vita e una dieta sani per evitare malattie emicraniche.

Evita di consumare alcol, cibi che hanno un odore pungente e altre condizioni che scatenano l'emicrania. Puoi anche chiedere al medico attraverso l'applicazione su altre prevenzione dell'emicrania che si può fare.

Leggi anche: Non sbagliare, questa è la medicina giusta per l'emicrania per le donne in gravidanza

Non solo, dovresti soddisfare il bisogno di riposo ogni giorno. Questo può aiutarti a controllare il livello di stress e pressione che si verifica. La prevenzione è buona in modo che le condizioni di emicrania non peggiorino e causino complicazioni.

Riferimento:
WebMD. Accesso nel 2020. Come prevenire l'emicrania
Facoltà di Medicina di Harvard. Accesso al 2020. Quando il mal di testa non se ne andrà
Linea della salute. Accesso al 2020. Come evitare un'emicrania prima che accada