Deve sapere, come gestire correttamente l'artrite gottosa

, Jakarta - L'artrite gottosa o anche conosciuta come gotta è una forma comune e complessa di artrite che può colpire tutti. È caratterizzata da attacchi improvvisi e gravi di dolore, gonfiore, arrossamento e dolore alle articolazioni sotto stress. Spesso questa condizione si verifica nell'articolazione alla base del pollice.

Gli attacchi di gotta possono verificarsi improvvisamente e spesso ti svegli nel cuore della notte con una sensazione di bruciore. Le articolazioni colpite da questo disturbo si sentiranno calde, gonfie e così morbide. Di conseguenza, se c'è un carico su di esso, si sentirà un dolore insopportabile. I sintomi della gotta possono andare e venire, ma ci sono modi per gestirli e prevenire l'artrite gottosa.

Leggi anche: 4 fatti importanti sull'artrite gottosa che dovresti sapere

Come trattare l'artrite gottosa?

Esistono diversi modi per trattare l'artrite gottosa, che di solito comportano farmaci. Il farmaco che scegli si baserà sulla tua salute attuale e sulla gravità del disturbo delle dita. Inoltre, i farmaci per la gotta possono essere usati per trattare attacchi acuti e prevenire attacchi futuri. I farmaci possono anche ridurre il rischio di complicanze della gotta, come lo sviluppo di tofo da depositi di cristalli di urato.

Alcuni farmaci che possono essere utili per il trattamento degli attacchi di artrite gottosa possono essere utilizzati anche per trattare gli attacchi acuti e prevenire attacchi futuri, ovvero:

  1. Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei (FANS)

I FANS includono farmaci da banco come l'ibuprofene (Advil, Motrin IB, altri) e il naprossene sodico (Aleve), così come i FANS con prescrizione più forte come l'indometacina (Indocin) o il celecoxib (Celebrex).

Il medico può anche prescrivere una dose più alta per fermare un attacco acuto, seguita da una dose giornaliera più bassa per prevenire attacchi futuri. Inoltre, i FANS assunti in grandi quantità possono anche portare effetti collaterali, come disturbi di stomaco, emorragie e ulcere.

  1. colchicina

Il medico può raccomandare un farmaco per la colchicina, come Colcrys, Mitigare, un tipo di antidolorifico che può ridurre efficacemente il dolore della gotta. Tuttavia, l'efficacia di questo farmaco è anche bilanciata con effetti collaterali come nausea, vomito e diarrea, soprattutto se assunto in dosi elevate. Dopo che un attacco acuto di gotta si è risolto, il medico può prescrivere una dose bassa di colchicina al giorno per prevenire attacchi futuri.

  1. Corticosteroidi

I farmaci corticosteroidi, come il prednisone, possono controllare l'infiammazione e il dolore della gotta. I corticosteroidi possono essere in forma di pillola o possono essere iniettati nelle articolazioni. I corticosteroidi sono generalmente usati solo nelle persone con gotta che non possono assumere FANS o colchicina. Gli effetti collaterali dei corticosteroidi possono includere sbalzi d'umore, aumento dei livelli di zucchero nel sangue e aumento della pressione sanguigna.

Leggi anche: 6 alimenti che le persone con artrite gottosa dovrebbero evitare

Stile di vita e rimedi casalinghi

I farmaci sono il modo più efficace per trattare la gotta acuta e possono prevenire attacchi ricorrenti di gotta. Tuttavia, è anche molto importante apportare modifiche allo stile di vita, come ad esempio:

  • Limita le bevande alcoliche e le bevande addolcite con zucchero artificiale o fruttosio. Invece, bevi molta acqua.
  • Limita l'assunzione di cibi ricchi di purine, come carne rossa, frattaglie e frutti di mare.
  • Esercitati regolarmente e dimagrisci. Mantenere il tuo corpo a un peso sano e ideale può ridurre il rischio di gotta.

Leggi anche: Previeni l'artrite della gotta adottando queste 5 abitudini

Questi sono alcuni modi per affrontare l'artrite gottosa che ti capita. In caso di domande sul disturbo, il medico di pronto ad aiutare. La via è con Scarica applicazione in smartphone tu!